Categoria: azioni performative

Rompere per “guarire”, CRASH diventa un rito dove liberare le proprie emozioni

Rompere per “guarire”, CRASH diventa un rito dove liberare le proprie emozioni

PRATO – Capita a tutti prima o poi nella vita, di perdere per un attimo il controllo delle proprie azioni. Accade quando la rabbia scatena una reazione tale da prendere il primo oggetto e scagliarlo per terra. Lo si fa abitualmente quando non si riesce a contenere un’emozione negativa che prende il sopravvento, e a farci le spese, è qualcosa […]

Read more ›
Enter -intersezione di uomini e tecnologie – a Padova. Tam Teatromusica

Enter -intersezione di uomini e tecnologie – a Padova. Tam Teatromusica

PADOVA – Si svolge  dal 17 maggio al 28 giugno 2014 a Padova “Enter – intersezione di uomini e tecnologie“, rassegna di performance artistiche, videoinstallazioni e digital painting dal vivo, workshop per riflettere sul rapporto uomo/tecnologie e sulla rigenerazione urbane. In anteprima assoluta per il Veneto anche il Olaying The Game, una sfida collettiva ai videogiochi. Si tratta di progetto […]

Read more ›
s_suite (2013) per voce e live eletronics. Con Damiano Meacci e Simona Polvani

s_suite (2013) per voce e live eletronics. Con Damiano Meacci e Simona Polvani

s_suite (2013) per voce e live electronics Damiano Meacci; testo e voci registrate Simona Polvani s_suite è una composizione musicale per voce e live electronics basata su tre poesie di Simona Polvani, piccole_forme, intitolate periplo, la parola e fuga. Dalla parola nuda, al limite dell’astrattismo, o dalla pastosità materica, raccontano di un’intimità incessante, in cui il corpo sensuale è fibra […]

Read more ›
Se sali sulla moto di Rearview Mirror parti verso una destinazione sconosciuta…

Se sali sulla moto di Rearview Mirror parti verso una destinazione sconosciuta…

“Un imprevisto può cambiare il punto di vista sulle cose e sul mondo?” Certo che si! basta affrontare un particolare viaggio in moto, tra paesaggi usciti dai dipinti di un pittore del Rinascimento fino a quelli creati dalla tavolozza di impressionista, gli artisti “en pleni air”. Parole e musica sottofondo ascoltate da un auricolare sotto il casco, capaci di raccontare una […]

Read more ›