Articles By: renzia.dinca renzia.dinca
Si è laureata all’Università di Pisa. Giornalista dal 1985, ha collaborato con Hystrio, Sipario, Rocca, Il Grandevetro, Il Gazzettino di Venezia, Il Tirreno, La Nazione, Il Giorno, Sant’Anna News. Lavora come consulente in teatro e comunicazione. Ha condotto ricerche universitarie per le riviste Ariel e Drammaturgia e svolto tutoraggio di master universitario di Teatro e comunicazione teatrale per l’Università di Pisa. Ha pubblicato in poesia Anabasi (Shakespeare & Company, Bologna 1995), L'altro sguardo (Baroni, Viareggio 1998), Camera ottica (ivi, 2002), Il Basilisco (Edizioni del Leone, Venezia 2006) con postfazione di Luigi Blasucci, L'Assenza (Manni-Lecce 2010) con prefazione di Concetta D'Angeli, Bambina con draghi ( Edizioni del leone, Venezia 2013) con prefazione di Paolo Ruffilli. È inserita nella rivista Italian Poetry della Columbia University.Come saggista teatrale il volume Il teatro del cielo (Premio Fabbri 1997), Il gioco del sintomo (Pacini-Fazzi, Lucca 2002) su un’esperienza di teatro e disagio mentale, La città del teatro e dell'immaginario contemporaneo (Titivillus, Corrazzano 2009), Il Teatro del dolore (Titivillus 2012), su una esperienza ventennale di teatro e disagio mentale presso La Città del teatro. Per Garzanti uscirà un saggio sul Metodo mimico di Orazio Costa. Come autrice di teatro sono stati rappresentati Ars amandi-ingannate chi vi inganna ed uno studio per Passio Mariae con video di Giacomo Verde. Collabora come performer con musicisti, tra i quali il maestro Claudio Valenti, che hanno composto brani inediti sui suoi testi ispirati al Il Basilisco e L'Assenza.

Circo Kafka:magnifica partitura per corpo e suono
/ 06/03/2020 10:06

Circo Kafka:magnifica partitura per corpo e suono

RUMOR(S)CENA – CIRCO KAFKA – ABBIATI – TEATRO MAGNOLFI – PRATO – Un piccolo – grande saggio di teatro all’ennesima potenza, un concentrato di poetiche fra letteratura alta : Il Processo di Kafka e la poesia del corpo si rivela una summa di essenzialità condotta con maestria dal regista Claudio Morganti, dove l’ immaginario scenico si realizza in azioni-minimaliste e […]

Se rubi un “piede” sei “fortunato in amore” e fai divertire tutti
/ 15/02/2020 20:02

Se rubi un “piede” sei “fortunato in amore” e fai divertire tutti

RUMOR(S)CENA – TEATRO METASTASIO – PRATO – Non è una riscrittura del testo datato 1962 di Dario Fo “Chi ruba un piede è fortunato in amore” ma una vera e propria riedizione firmata da Giulia Gallo e Giovanni Guerrieri della Compagnia pisana I Sacchi di Sabbia (premio speciale della giuria UBU 2008) in prima nazionale. Un’operazione in sé coraggiosa, vista […]

Nostalgia di Dio: dove la mèta è l’inizio.
/ 23/01/2020 10:16

Nostalgia di Dio: dove la mèta è l’inizio.

RUMOR(S)CENA – NOSTALGIA DI DIO – TEATRO FABBRICONE – PRATO – Un testo all’insegna della regressione – o implosione, collettiva generazionale: “Nostalgia di Dio”è una novità assoluta per le scene (presentato al Festival internazionale Biennale Teatro di Venezia lo scorso luglio). Scritto dalla felice penna di Lucia Calamaro, la nuova produzione vista al Teatro Fabbricone di Prato nell’ambito della stagione […]

Antigone di Sofocle nella lettura originale e provocatoria di Massimiliano Civica
/ 20/12/2019 13:38

Antigone di Sofocle nella lettura originale e provocatoria di Massimiliano Civica

RUMOR(S)CENA – ANTIGONE – TEATRO FABBRICONE – PRATO – Massimiliano Civica si confronta con un testo della classicità greca: Antigone di Sofocle, così lontano quanto paradossalmente vicino alla narrazione possibile su temi costanti della contemporaneità. Ne trae una lettura originale anche discutibile, come deve essere, vista la distanza di epoche e pensiero politico-sociale e culturale dal testo scritto nel V […]

Quando la Mamma ri-torna dal Povero Orfanello racconta storie di Padri scomparsi
/ 15/11/2019 08:57

Quando la Mamma ri-torna dal Povero Orfanello racconta storie di Padri scomparsi

RUMOR(S)CENA – LA MAMMA STA TORNANDO POVERO ORFANELLO – TEATRO DI BUTI – (Pisa) – In un gioco di rimandi fra vivi e morti, in un dialogo di ora e allora e fra fantasmi, non solo hic et nunc, si trasfigura in una scrittura scenica e attoriale asciutta quasi allegra (si fa per dire), è andato in scena in prima […]

Bacchae: quando l’energia è dionisiaca
/ 15/10/2019 09:29

Bacchae: quando l’energia è dionisiaca

RUMOR(S)CENA – BACCHAE – CONTEMPORANEA FESTIVAL – PRATO – Spiazzante ma niente affatto deludente, anzi proprio per questo entusiasmante, questo Bacchae, lavoro in ensemble che ha vinto il Leone d’argento alla Biennale di Venezia lo scorso anno. Fra le tante-troppe forse, performance del corpo e col corpo, in un frastuono di miscellanee performative specie dentro festival e/o contenitori pubblici (e […]

Peter Handke premio Nobel per la Letteratura. I ricordi di “Insulti al pubblico”
/ 11/10/2019 08:22

Peter Handke premio Nobel per la Letteratura. I ricordi di “Insulti al pubblico”

RUMOR(S)CENA – PETER HANDKE PREMIO NOBEL LETTERATURA – INSULTI AL PUBBLICO – Peter Handke Premio Nobel per la letteratura 2019: ho provato un sussulto nell’apprendere che l’Accademia di Svezia ha conferito il prestigioso riconoscimento allo scrittore e drammaturgo austriaco (insieme alla scrittrice polacca Olga Tokarczuk). Davvero non me l’aspettavo. Ben altri mostri sacri erano in lizza, di qua e di […]

Orizzonti Verticali: generazioni a confronto
/ 06/08/2019 10:07

Orizzonti Verticali: generazioni a confronto

RUMOR(S)CENA – ORIZZONTI VERTICALI – SAN GIMIGNANO – Siena – Settima edizione del festival Orizzonti Verticali. Connessioni creative tra passato e futuro, diretto da Tuccio Guicciardini e Patrizia de Bari nello splendore della città di San Gimignano Un programma ricco di proposte con “una mutevole e caotica contemporaneità che ci regalerà diversi spunti di riflessione e di visioni sul mondo […]

L’Eccidio a Padule di Fucecchio rievocato a teatro. Per non dimenticare
/ 19/04/2019 08:53

L’Eccidio a Padule di Fucecchio rievocato a teatro. Per non dimenticare

RUMOR(S)CENA – L’ECCIDIO – PADULE DI FUCECCHIO – L’Eccidio è tratto da un’ inchiesta del giornalista de Il Tirreno Riccardo Cardellicchio: 23 agosto 1944 segna l’eccidio dei tedeschi in ritirata nel Padule di Fucecchio ( 174 vittime civili, donne, anziani e molti bambini), adattato per la scena da Andrea Mancini, professore universitario, studioso di teatro e direttore artistico del Festival […]

“Prova” superata quella dei “Promessi Sposi” di Testori
/ 12/04/2019 09:28

“Prova” superata quella dei “Promessi Sposi” di Testori

RUMOR(S)CENA – I PROMESSI SPOSI – TEATRO ERA – PONTEDERA (Pisa) – Un lavoro di largo respiro adatto ad un pubblico di studenti e di appassionati di classici di diverse età: chi non conosce I Promessi sposi per il programma di studi delle Scuole superiori? Il romanzo, rivisto e riscritto in forma di drammaturgia da Giovanni Testori e intitolato I […]