Categoria: Spettacoli

Collinarea Festival del Suono. Una “Atroce Favola”.

Collinarea Festival del Suono. Una “Atroce Favola”.

RUMOR(S)CENA – CASCIANA TERME LARI – SANTA LUCE – (Pisa) – La 24esima edizione di Collinarea Festival dal 14 al 31 Luglio dislocata fra le dolci colline verdeggianti della provincia di Pisa, per la prima volta dedica la rassegna, curata dallo storico direttore artistico Loris Seghizzi alla celebrazione di eventi e spettacoli sul tema del Suono. Si è trattato, infatti […]

Read more ›
CURA IL FUTURO del Collettivo Clochart

CURA IL FUTURO del Collettivo Clochart

RUMOR(S)CENA – TRENTO – Il festival CURA IL FUTURO è stato ideato dal Collettivo Clochart con la direzione artistica di Michele Comite, scegliendo di essere trasversale ed inclusivo per coinvolgere i comuni del Trentino in spazi anche non convenzionali. «Noi – spiega il direttore artistico Michele Comite – ci mettiamo la passione, sviluppiamo idee, lavoriamo sul campo per prenderci cura […]

Read more ›
L’ultima estate. Falcone e Borsellino 30 anni dopo

L’ultima estate. Falcone e Borsellino 30 anni dopo

RUMOR(S)CENA – SIENA – A pochi giorni dal trentennale della strage di Capaci che ricorre il 23 maggio prossimo e della strage di Via d’Amelio (19 luglio), il Teatro Metastasio di Prato ricorda l’impegno di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino con L’ULTIMA ESTATE. FALCONE E BORSELLINO 30 ANNI DOPO,spettacolo tra i finalisti del concorso In Box, in scena per operatori […]

Read more ›
Il senso di fare teatro per Ottavia Piccolo, da Donna non rieducabile a Eichmann. Dove inizia la notte.

Il senso di fare teatro per Ottavia Piccolo, da Donna non rieducabile a Eichmann. Dove inizia la notte.

RUMOR(S)CENA – BOLZANO – Ottavia Piccolo è di casa a Bolzano nel vero senso della parola: l’attrice ci è nata anche se la sua permanenza in città si è limitata a pochi giorni, come ci spiega durante l’intervista che ci ha concesso, tra una replica e l’altra di Eichmann. Dove inizia la notte, in cui recita insieme ad Paolo Pierobon […]

Read more ›
Il quinto comandamento di Catarina

Il quinto comandamento di Catarina

RUMOR(S)CENA – MODENA – Tiago Rodrigues oggi lo può dire, sarà il prossimo direttore del Festival di Avignone. Per annunciarlo ha aspettato il ballottaggio tra Macron e Le Pen, lasciando intendere che in un momento, un colpo di spugna avrebbe potuto spazzarlo via. Così, tanto per cominciare, lancia una scheggia di quello che intende per fascismo. Una conversazione con l’autore […]

Read more ›
La ragazza Carla

La ragazza Carla

RUMOR(S)CENA – GENOVA – Non siamo più abituati a pensare ‘poesia’ (e la mancanza dell’articolo non è casuale), in quanto ormai ‘la’ poesia è diventata una funzione ovvero una categoria fondamentalmente e in fondo esclusivamente letteraria, quasi una lingua morta. Eppure, come fuggendo dalla foresta degli uomini libro della magnifica versione truffaudiana di Fahrenheit 451, qualcuno o qualcosa ci offre […]

Read more ›
L’antica diatriba, mai risolta, fra Čechov e Stanislavskij

L’antica diatriba, mai risolta, fra Čechov e Stanislavskij

RUMOR(S)CENA – MILANO – Una reazione stizzita, colta sulle labbra di una spettatrice all’uscita di una replica di Zio Vanja, evidentemente insoddisfatta dell’allestimento firmato da Roberto Valerio e dall’ Associazione Teatrale Pistoiese, offre l’occasione di riproporre un’antica diatriba, mai del tutto risolta. È noto che, dopo il fiasco del Gabbiano, fu l’incontro di Čechov col Teatro dell’arte e con Stanislavskij […]

Read more ›
Teatri d’Imbarco contro le mafie, Teatro delle Spiagge. La Civetta di Sciascia, Il Paese nelle mani. Cronaca d’Italia in 7 stragi

Teatri d’Imbarco contro le mafie, Teatro delle Spiagge. La Civetta di Sciascia, Il Paese nelle mani. Cronaca d’Italia in 7 stragi

RUMOR(S)CENA – FIRENZE – In occasione della Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, la compagnia Teatri d’Imbarco ha realizzato un progetto inedito articolato in 3 giornate di scena al Teatro delle Spiagge di Firenze, il palcoscenico di Via del Pesciolino che, dal tetto di un supermercato, si affaccia su uno dei quartieri più popolari della città. Dopo “La classe dei banchi vuoti” – ispirato al […]

Read more ›
Quattro vite ed un unico specchio

Quattro vite ed un unico specchio

RUMOR(S)CENA – GENOVA – Chi ha paura di Virginia Woolf è, e tra i più famosi, melodramma nel solco della grande tradizione nordamericana di metà novecento, segnata da un Tennesse Williams ad esempio, ma, forse perché scritto in una età ormai in transizione, è melodramma già eterodosso se non anomalo. Infatti se il melodramma come forma estetica e teatrale in […]

Read more ›
Alda, diario di una diversa. La folle, impavida poetica vita di Alda Merini

Alda, diario di una diversa. La folle, impavida poetica vita di Alda Merini

RUMOR(S)CENA – GENOVA – Un pianoforte rovesciato./ Una cornice a grandezza d’uomo che pende dal sopra palco./Una duna di sabbia che occhieggia sullo sfondo./La sabbia è il palco, il palco la sabbia. Poi una sedia. Si siede Alda, con quella sua aria ironica inizia a vagheggiare lucida e la riconosciamo, nella parlata, ne i gesti, ne i racconti visionari e […]

Read more ›