Categoria: Danza

Riccardo Buscarini

La miglior danza d’Italia al N.I.D. di Pisa

PISA – L’acronimo NID ha in sé il germe del nido, il vagito di un riparo caldo. Già perché la danza è un bene da proteggere, conservare, valorizzare. New Italian Dance con quel giusto tocco esterofilo perché in quest’edizione pisana dal 22 al 25 maggio, dislocato tra il Teatro Verdi, Lux,  Sant’Andrea e la Stazione Leopolda, (oltre al Teatro Era […]

Read more ›
Mangiare e bere. Letame e morte: uno spettacolo per uditori non ipocriti

Mangiare e bere. Letame e morte: uno spettacolo per uditori non ipocriti

NAPOLI- La skené, habitat d’attore, spazio vitale. Fuori, l’esistenza di esseri simili che l’attore rappresenta, interpreta, trasfigura, mimetizza. Un animale tra animali ma da palcoscenico, immolato nel restituire sembianze quali lo spettatore non riesce ma desidererebbe essere. “Mangiare e bere. Letame e morte” rappresenta l’individualità di un’artista, Alessandra Fabbri, danzatrice, per megafonare l’urgenza di autodefinirsi senza creare gabbie di etichetta e […]

Read more ›
foto di Marco Bravi

20YEARS of Spellpound. La Danza di Mauro Astolfi

Da vent’anni e forse più, seguo a Pisa il lavoro del Teatro Verdi, teatro storico cittadino dove, come del resto in tutti i teatri d’opera nazionali il melodramma è stato ( ed è) il cuore della programmazione artistica. Tuttavia questo storico Teatro, ha rivendicato a sé tutta una serie di competenze complesse, che fanno capo alla cultura artistica ed alla formazione […]

Read more ›
“A Posto” di Ambra Senatore: fino a dove si può spingere una coreografia…?

“A Posto” di Ambra Senatore: fino a dove si può spingere una coreografia…?

“A posto”, lo spettacolo di Ambra Senatore che s’è visto nello spazio danza di Scenario Pubblico a Catania, il 23 e il 24 febbraio scorso, sollecita immediatamente una domanda: fin dove si può spingere una coreografia elidendo, gesto dopo gesto, quadro dopo quadro, proprio la sostanza della danza? Inutile girarci: si può dire quel che si vuole di questo lavoro […]

Read more ›
MK al Teatro Argentina – Robinson nel magico rituale della danza

MK al Teatro Argentina – Robinson nel magico rituale della danza

L’ultimo spettacolo della Compagnia MK, Robinso che ha debuttato al Teatro Argentina di Roma, ha proiettato subito il pubblico in una serie di giochi sottili e raffinati, addirittura di fantasia esotica, come in effetti ci si dovrebbe aspettare dalla storia di questo naufrago; ma non come ci si può aspettare da una coreografia, essenziale e quasi algida. Non delude per niente […]

Read more ›
SUDVIRUS, il piacere di sentirsi terroni, l’ultima coreografia di Roberto Zappalà

SUDVIRUS, il piacere di sentirsi terroni, l’ultima coreografia di Roberto Zappalà

Ci sono molte prospettive assumendo le quali si può raccontare “Sudvirus, il piacere di sentirsi terroni”, ovvero l’ ultima coreografia di Roberto Zappalà che, creata nel 2011 su commissione del Goteborg Ballet e dopo aver debuttato a luglio scorso in prima nazionale a Civitanova Marche, è andata in scena a Catania nello spazio (residenza e, più propriamente, “casa”) di Scenario […]

Read more ›
Robinson, naufrago nell’attraversamento del mondo

Robinson, naufrago nell’attraversamento del mondo

La compagnia MK continua il viaggio verso l’Altro, dopo lavori come Il giro del mondo in 80 giorni e Grand Tour, e lo fa ripercorrendo uno dei romanzi di Defoe ma partendo da un’altra versione, Venerdì o il Limbo del Pacifico di Michel Tournier, più contemporanea e filosofica dove un personaggio più complesso, nell’emergenza calcolatore ed organizzatore, poi crolla, all’incontro […]

Read more ›
Anticorpi l’ultima creazione di Zappalà Danza

Anticorpi l’ultima creazione di Zappalà Danza

Ogni spettacolo di danza contemporanea pone degli interrogativi cui è impossibile evitare di dar risposte o, almeno, di provare a dar risposte, di cercarle. Interrogativi che riguardano non solo il senso specifico dell’uno o dell’altro spettacolo, ma proprio della danza in sé in quanto prassi artistica. Ed anzi, più uno spettacolo apre il range delle sue possibili significazioni, più si […]

Read more ›
A Scenario Pubblico Asintoti  l’ultima creazione di Petranura Danza

A Scenario Pubblico Asintoti l’ultima creazione di Petranura Danza

Forse certi pensieri occorrerebbe maneggiarli con cura, gestirli con adulta leggerezza, mettere distanza, ironia e affetto tra essi e noi, affinché non diventino ossessioni. Ossessioni che, per altro, crescono su sé stesse, si aggrovigliano, ci rendono cupi, seppur talvolta persino affascinanti. Affascinanti ma sterili: impieghiamo tutte le nostre energie vitali a rincorrere il fantasma dell’unione assoluta, senza valorizzare invece le […]

Read more ›
I colori della nuova danza sudafricana .A Viagrande studios le perfomance di Mamela Nyamza e Nelisiwe Xaba

I colori della nuova danza sudafricana .A Viagrande studios le perfomance di Mamela Nyamza e Nelisiwe Xaba

Due pezzi di danza contemporanea di straordinaria eleganza e respiro internazionale: è così che, dopo “Il bacio della vedova” diretto da Yuri Ferrini, si è aperta la stagione 2013/2014 dei Viagrande Studios, il modernissimo spazio dedicato alla ricerca teatrale e alle arti performative che si trova in Sicilia a Viagrande proprio ai piedi dell’Etna. Parliamo delle perfomances “Hatched” e di […]

Read more ›