Categoria: Festival(s)

La felice realtà di un festival tra Inequilibrio e un “orizzonte mobile”. L’inaugurazione  del 29 luglio a Castiglioncello

La felice realtà di un festival tra Inequilibrio e un “orizzonte mobile”. L’inaugurazione del 29 luglio a Castiglioncello

      È consuetudine fornire ai media e al pubblico, prima del suo inizio, il programma delle intenzioni artistiche di un evento culturale qual’è  un festival di teatro. La diffusione tramite la stampa su carta o per mezzo dell’elettronica (il web avanza sempre più celermente, nonostante ci siano ancora delle resistenze tra gli addetti stampa restii a concedere accrediti […]

Read more ›
Santarcangelo 12, il festival che torna a rivivere nelle piazze e con la gente comune da vita al Teatro di tutti. 13-22 luglio 2012

Santarcangelo 12, il festival che torna a rivivere nelle piazze e con la gente comune da vita al Teatro di tutti. 13-22 luglio 2012

  È il più longevo festival di teatro di ricerca in Italia. Si svolge nelle piazze della città che lo ospita da ben 42 edizioni, accoglie artisti da tutto il mondo, crea per due settimane un clima di festa e di partecipazione collettiva. Si espande per le strade e nei suoi luoghi storici deputati a mettere in scena opere teatrali […]

Read more ›
Con pianto esausto. Liberazione corale dalla croce del dolore. I Quotidiana.com al Festival del Mondo Antico di Rimini

Con pianto esausto. Liberazione corale dalla croce del dolore. I Quotidiana.com al Festival del Mondo Antico di Rimini

Nell’ambito del Festival del Mondo Antico va in scena domenica 24 giugno alle 20 e alle 21 nel Museo della Città di Rimini -Sala del Ghirlandaio la creazione scenica Con pianto esausto. Liberazione corale dalla croce del dolore. Ideazione e realizzazione a cura dei Quotidiana.com (Paola Vannoni Roberto Scappin) con con il sostegno del Comune di Rimini, Assessorato alla Cultura. Protagonisti: Liana Bucci, […]

Read more ›
Inequilibrio e Santarcangelo, i festival si incontrano per “fare teatro” insieme

Inequilibrio e Santarcangelo, i festival si incontrano per “fare teatro” insieme

In occasione del Premio Hystrio 2012 presentato a Milano, Inequilibrio (Castiglioncello), il Festival della nuova scena tra teatro e danza e Santarcangelo (triennio 12 •13 •14) Festival Internazionale del Teatro in Piazza (Santarcangelo di Romagna), si sono incontrati creano un momento di dialogo con i rispettivi direttori artistici – Andrea Nanni per Inequilibrio e Silvia Bottiroli (insieme a Rodolfo Sacchettini […]

Read more ›
È un “Inequilibrio” di lunga vita e appare per la XV edizione a Castiglioncello: il festival della nuova scena tra teatro e danza

È un “Inequilibrio” di lunga vita e appare per la XV edizione a Castiglioncello: il festival della nuova scena tra teatro e danza

Poggia sul pianeta Terra e guarda verso l’infinito con un cannocchiale puntato in alto. È un uomo che sta cercando “Inequilibrio” (l’immagine logo è di Gipi), il festival della nuova scena tra teatro e danza. Si trova a Castiglioncello (Livorno) e ha tanti piccoli satelliti che gravitano intorno: Castelnuovo della Misericordia, Gabbro, Livorno, Nibbiaia, Rosignano Marittimo, Rosignano Solvay, Vada. Il […]

Read more ›
Il Teatro ti spiega che “Da vicino nessuno è normale”, Associazione Olinda ex ospedale Paolo Pini Milano

Il Teatro ti spiega che “Da vicino nessuno è normale”, Associazione Olinda ex ospedale Paolo Pini Milano

Lo slogan scelto colpisce subito e ti costringe a porti una domanda: ma chi sono i cosiddetti normodotati o normali? E chi sono allora i diversi? “Da vicino nessuno è normale” è  il titolo di una rassegna di teatro all’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini di Milano, organizzata dall’Associazione Olinda Onlus (dal 12 giugno al 28 luglio), che ha come scopi […]

Read more ›
Il Premio Kilowatt-Ubulibri al giovane curatore: vince Silvia Bottiroli

Il Premio Kilowatt-Ubulibri al giovane curatore: vince Silvia Bottiroli

Il festival Kilowatt, in collaborazione con la casa editrice Ubulibri, anche quest’anno ha scelto di assegnare il Premio Kilowatt-Ubulibri. Sono 305 le compagnie che hanno inviato le proprie schede di partecipazione a Kilowatt, in risposta al bando della “Selezione Visionari” e ognuna di loro poteva esprimere un voto per l’attribuzione del Premio Kilowatt-Ubulibri, destinato a un giovane curatore, meritevole di […]

Read more ›
Roberta torna a casa. Il ritorno a Vercelli di cuocolobosetti (Iraa Theatre) per il Festival Colline Torinesi e Da Vicino Nessuno è Normale

Roberta torna a casa. Il ritorno a Vercelli di cuocolobosetti (Iraa Theatre) per il Festival Colline Torinesi e Da Vicino Nessuno è Normale

“Roberta torna a casa” e va là dove la sua vita ha concepito gli spettacoli. È Roberta Bosetti a farlo nel suo nuovo progetto chiamato appunto Roberta torna a casa firmato Cuocolo/Bosetti dell‘Iraa Theatre. Per la prima volta due dei principali festival di teatro nazionali saranno presenti a Vercelli, in casa di Roberta. Il Festival delle Colline Torinesi Creazione Contemporanea […]

Read more ›
Amore intorno al vuoto, regia di Fabrizio Catalano al Festival Mirabilia di Fossano

Amore intorno al vuoto, regia di Fabrizio Catalano al Festival Mirabilia di Fossano

È un “Amore intorno al vuoto” quello che va in scena in anteprima nazionale il 15 giugno alle 21.30 al Teatro Milanollo di Savigliano nell’ambito di “Mirabilia Festival Culturale Europeo” giunto alla sesta edizione che si svolge nel Comune di Fossano (Cuneo) dal 13 al 17 giugno. Amore intorno al vuoto è messo in scena dall’unione delle compagnia teatrali Laros […]

Read more ›
17esima edizione del Festival delle Colline Torinesi capace di avere “Uno sguardo contemporaneo sui rapporti tra generazioni e sulla memoria”

17esima edizione del Festival delle Colline Torinesi capace di avere “Uno sguardo contemporaneo sui rapporti tra generazioni e sulla memoria”

  Il Festival delle Colline Torinesi – Torino Creazione Contemporanea rivolge “Uno sguardo contemporaneo sui rapporti tra generazioni e sulla memoria” dal 5 al 26 giugno, e il manifesto programmatico dell’edizione 2012 si fonda sui «rapporti e i conti tra le generazioni, manifestati con rancori o affettuosamente, volendo cancellare o tutelare le memorie – che a detta degli organizzatori – […]

Read more ›