Post taggato con: "Teatro Metastasio Prato"

L’Antigone di Massimo Luconi. Storia di una rivoluzione, storia di un rito
/ 25/03/2014 18:19

L’Antigone di Massimo Luconi. Storia di una rivoluzione, storia di un rito

PRATO- Una spiaggia di naufraghi. Non c’è una luce, nemmeno una a rischiarare il buio della notte. E i naufraghi sono morti oppure superstiti di una tempesta in alto mare? Niente intorno, soltanto il rumore delle onde del mare a fare da eco. L’Antigone. Una storia africana è lo spettacolo diretto da Massimo Luconi e liberamente tratto dal testo del […]

A Prato è di moda il teatro che parla in “Contemporanea”. Il festival del Metastasio
/ 03/10/2013 23:38

A Prato è di moda il teatro che parla in “Contemporanea”. Il festival del Metastasio

Contemporaneo è uno dei termini più abusati ed inflazionati degli ultimi anni. Se partiamo dal presupposto che tutto il reale, in quanto è e c’è è del nostro tempo, tutto è con-temporaneo. Ma tant’è. Piace. Ci piace. Ed allora “Contemporanea”, festival pratese dalle belle intuizioni ed aperture che ogni anno (fino a non molti anni fa era biennale) fa da […]

L’urlo dell’umanità alla deriva in Hotel Belvedere secondo Paolo Magelli
/ 09/06/2013 16:43

L’urlo dell’umanità alla deriva in Hotel Belvedere secondo Paolo Magelli

Riconducibile al movimento espressionista responsabile di aver rivoluzionato il linguaggio artistico che contrapponeva all’oggettività dell’impressionismo una visione prettamente soggettiva, un artista che si riconosceva in questa cultura tendeva a privilegiare e ad esasperare l’emotività dei fenomeni reali rispetto alla percezione oggettiva. Nel campo delle arti l’espressionismo ha assunto una connotazione precisa e fortemente critica, anche nei confronti dell’ordine sociale, operando […]

I miei occhi cambieranno con Federica Cola al Teatro Metastasio di Prato
/ 31/01/2013 13:28

I miei occhi cambieranno con Federica Cola al Teatro Metastasio di Prato

Va in scena venerdì 1 febbraio alle ore 21 al Teatro Metastasio di Prato I miei occhi cambieranno tratto da “Certo che mi arrabbio”di Celeste Brancato. Con Federica De Cola. Drammaturgia Giampiero Cicciò e Giusi Venuti, scene e costumi, Francesca Cannavò, disegno luci, Renzo Di Chio, regia di Giampiero Cicciò. In replica sabato 2 Febbraio alle ore 21.15 al Teatro di Montecarlo di […]

Il Ciliegio non fiorisce più come la felicità di chi viveva in quel Giardino.
/ 09/12/2011 11:22

Il Ciliegio non fiorisce più come la felicità di chi viveva in quel Giardino.

Può una recensione entrare in profondità nelle scelte, che sono intercorse tra scelta drammaturgica del testo, studio e impostazione registica, finalizzata alla creazione di una messa in scena, fatta di ragionamenti, prove, partecipazione artistica e impegno attoriale, in poco più di due ore, il tempo necessario di assistere ad una delle repliche? E se si, può raccogliere elementi a sufficienza […]