Post taggato con: "Salento"

Orwell Circus degli Zero Meccanico, il teatro in divenire
/ 20/06/2016 13:53

Orwell Circus degli Zero Meccanico, il teatro in divenire

GALLIPOLI (Lecce) –  Le visioni di George Orwell su futuri possibili risultano spiazzanti per la capacità di aderire, veggenti, all’attuale.  Orwell e la società dei guardoni, del controllo sociale per mezzo virtual-mediatico, per mezzo di religioni, per mezzo del consumismo indirizzato. La società della forma, dell’apparenza, dei circuiti borghesi e dei piramidali accessi o dinieghi. Le ipocrisie politiche tradotte in […]

“Ti racconto a capo” di Ippolito Chiarello, il teatro abita i luoghi e le genti.
/ 13/08/2015 08:28

“Ti racconto a capo” di Ippolito Chiarello, il teatro abita i luoghi e le genti.

CORSANO (Lecce) – In capo al Salento, dove l’andare dolce dello scirocco fa cantare gli ulivi passando tra i rami e nei borghi in tufo locale si sente odore di brezza di mare, qui una masnada di artisti decide di abitare un luogo. Dimorarvi per dieci giorni, creare, uscire da sé per incontrare l’altro. Dieci giorni per fare teatro. E […]

Vacis e Koreja, per un teatro policromatico
/ 30/07/2015 21:34

Vacis e Koreja, per un teatro policromatico

LECCE – La ricerca dei Koreja indaga l’umano come lo spazio e la grammatica teatrale. Linguaggi che comunicano direttamente o indirettamente a fruitori in ascolto, in visione, in simbiosi emotiva con le scene. Artigianato e tecnologia, nuovi media e nuova drammaturgia, affondando radici in nutrimenti rintracciabili in una pratica ormai consolidata. Nuovi semi su campi antichi tirati a nuovo. S’incontra con […]

Gigi Gherzi e il Teatro d’Arte civile, workshop nel Salento
/ 23/06/2015 11:55

Gigi Gherzi e il Teatro d’Arte civile, workshop nel Salento

LECCE – Succede a Sud. A Novoli, nella provincia Salentina, a venti minuti da Lecce, dove la lentezza scandisce tempi e relazioni, pratiche e professioni. La dolcezza di luoghi, parole, suoni si mischia al fervore tipico delle vivacità di queste terre impresse, ritualmente, nei corpi e nelle manifestazioni collettive. Una policromia peculiare, caratteristica. Gigi Gherzi è un protagonista del teatro […]

La bisbetica di Factory Transadriatica, Shakespeare in salsa pop
/ 13/06/2015 11:18

La bisbetica di Factory Transadriatica, Shakespeare in salsa pop

CASTROVILLARI (Cosenza) – Shakespeare non amava particolarmente le donne, le riteneva civette e superficiali, devote all’apparenza e all’inganno. In perfetto accordo con le tendenze Elisabettiane, maschiliste e omocentriche. La commedia è testimonianza, documento, di questo costume pur se ambiguo è l’intento del Bardo: schierarsi a favore di un certo atteggiamento o smascherarlo e denunciarlo dal palco? Una cosa è certa, […]

San Giuseppe da Copertino, il santo volante. Fabrizio Pugliese ai Teatri del Sacro
/ 08/06/2015 17:08

San Giuseppe da Copertino, il santo volante. Fabrizio Pugliese ai Teatri del Sacro

LECCE – Debutto il prossimo 11 giugno ai Teatri del Sacro, a Lucca, (il festival giunto alla quarta edizione) dello spettacolo Per obbedienza, dell’incanto di frate Giuseppe dell’artista salentino d’adozione, calabrese d’origine, Fabrizio Pugliese. Il palcoscenico a incorniciare la vita di un uomo, un santo, San Giuseppe da Copertino, farne riemergere memoria storica e soprattutto spirituale. Restituire la bellezza di […]

Storia di un uomo e la sua ombra, i Principio Attivo fanno centro.
/ 31/03/2015 10:18

Storia di un uomo e la sua ombra, i Principio Attivo fanno centro.

LECCE – Che i Principio Attivo ci sanno fare con il teatro ragazzi, non è cosa nuova, è cosa nota: due premi Eolo, finalisti al premio scenario, spettacoli a ruba, pubblico soddisfatto. Niente smancerie, dati di fatto. Un talento apprezzato non solo dal pubblico giovane, quello senza sovrastrutture, senza convenevoli, ancora non avvezzo a marchette e applausi ammaestrati. Una fare […]

Un barbone per l’Europa, il cinema secondo Ippolito Chiarello.
/ 31/10/2014 08:17

Un barbone per l’Europa, il cinema secondo Ippolito Chiarello.

LECCE – “Gli spiriti più inquieti e percettivi leggono nello spazio metropolitano un’immagine-mondo”*. Lo spazio urbano quale fonte di comprensione dell’esistere, un concetto caro ai simbolisti romantici – su tutti Baudelaire e Balzac – e adatto alla trasposizione universale che non risente del tempo. Le città sono luoghi della massa, della folla brulicante e in continuo movimento, in cui chi […]

Fuga dal Sud con vi(s)ta
/ 06/04/2014 13:48

Fuga dal Sud con vi(s)ta

FIRENZE – Si sente il Salento abbagliante di Mario Perrotta e i rintocchi di Fabrizio Saccomanno in “Iancu”, l’arido intorno dei racconti di Saverio la Ruina, ma anche la terrenità ilare di Alessandro Benvenuti. Oscar De Summa canta il suo paese in questo “Diario di provincia” (il suo primo spettacolo, ha superato le 600 repliche), il suo mondo, la sua […]