Post taggato con: "Cosenza"

Il Piccolo Principe, una favola per tutte le età
/ 24/12/2015 09:40

Il Piccolo Principe, una favola per tutte le età

COSENZA – Il viaggio condizione di mutamento. Consapevolezza, ab origine, di rinnovata dimensione interiore e esteriore. Mutano ambienti e mutano percezioni relativamente a luoghi, genti, culture. Mutano fisionomie morali, di costume. Il nuovo come opportunità di conoscenza, di esperienza altra quindi sapienza. L’esplorare per meglio scoprire la propria geografia dell’anima. Per mezzo, anche, di ribaditi contatti relazionali. C’è bisogno dell’altro, dell’extra, […]

Festival Internazionale Ruggiero Leoncavallo, nella città del compositore
/ 11/09/2015 17:39

Festival Internazionale Ruggiero Leoncavallo, nella città del compositore

MONTALTO UFFUGO (Cosenza) – Giorgio Albertazzi e Sergio Rubini nella serata di gala di presentazione del Festival Internazionale Ruggiero Leoncavallo. Sabato 12 settembre, A Montalto Uffugo, in provincia di Cosenza, un borgo di origine antichissima, borbonico, caratterizzato nel centro storico da cenni di architettura barocca e testimonianze di civiltà trascorse per questa terra (normanno-sveve, ebree, valdesi), in cui Leoncavallo ragazzino soggiornò prima di diventare il maestro riconosciuto a livello […]

La guerra vista da dentro: il soldato e la mondana vittima della Storia
/ 07/06/2014 14:59

La guerra vista da dentro: il soldato e la mondana vittima della Storia

CASTROVILLARI – Duecento anni fa, 1815, ma potrebbe essere duemila anni prima o anche dopo, spostato nel futuro. Sono un puro pretesto letterario la data e gli avvenimenti che la penna sempre evocativa di Antonio Tarantino imprime alla storia piccola dentro la Storia grande di questo “Namur” (in prima nazionale), paese belga ma, crediamo, onomatopeicamente, con tono meridionale miscelato ad […]

Ligabue “Pitùr” interiore dai colori bianchi
/ 03/06/2014 09:26

Ligabue “Pitùr” interiore dai colori bianchi

“Si dipinge col cervello e non con le mani” (Michelangelo) “La più grande ragione del dipingere è che non c’è ragione di dipingere” (Keith Haring) “Voglio dipingere la verginità del mondo” (Paul Cezanne) CASTROVILLARI – Se nel primo capitolo della trilogia dedicata da Mario Perrotta a Antonio Ligabue, “Un bes”, era l’uomo ad emergere, con il solo narratore in scena […]

La fine non è il mio inizio
/ 02/06/2014 08:57

La fine non è il mio inizio

CASTROVILLARI – La protesta è in atto. E da diverso tempo. Le frasi sono taglienti, come sempre, l’ironia non è borghese. Non c’è più tempo da perdere, non hanno più tempo da perdere. Per questo sono più liberi che mai, di dire, fare, senza baciare, ma facendo lettera (scarlatta) e testamento (senza eredi). In definitiva i Quotidiana.com (non ci stancheremo […]

Telemaco ed il suo Aspettando Godot-Ulisse
/ 29/05/2014 17:00

Telemaco ed il suo Aspettando Godot-Ulisse

CASTROVILLARI – Una nave indica sempre un passaggio, un collante, un travaso. Fisico, metaforico, generazionale. Si ha bisogno di patri putativi, di buoni maestri per completare l’apertura, l’accesso, il respiro al nuovo mondo. Due le chiavi di lettura visibili in questo “Patres” tutto calabrese. Un figlio handicappato, menomato, non vedente, un Tiresia del Mito, una sorta di Nemo, pesciolino con […]

Una Medea matrigna imbrattata di petrolio
/ 29/05/2014 11:01

Una Medea matrigna imbrattata di petrolio

CASTROVILLARI – Come villi intestinali, come braccia di anemoni smossi dalle correnti, il manipolo, quasi falange militare, della decina di attori del collettivo diretto da Terry Paternoster, si spinge all’unisono, in coreografie frontali, decise come haka Maori (a tratti ci ricorda, pur con le dovute differenze, “Mpalermu” o l’ultimo “Le sorelle Macaluso” entrambi di Emma Dante), compresse come se fosse […]