musica e concerti — 22/01/2018 00:35

La musica di Johnny Ponta: il country unisce

Share

Gianni Pontarelli Foto di Renate Tschager

Johnny Ponta “Provaci” in concerto Foto di Chiara Rullo

Johnny Ponta “Provaci” in concerto Foto Upad

 

 

BOLZANO – Gianni Pontarelli in arte Johnny Ponta cantautore country, un medico con la chitarra e la passione per la musica: si intitola “Provaci“, il suo secondo cd da poco edito che raccoglie 9 canzoni da lui composte ed eseguite. Dopo Maval ecco una nuova incisione con i testi scritti insieme ad altri artisti della scena musicale bolzanina, tra in quali figura anche Mattia Mariotti chitarrista e arrangiatore, è stato registrato tra Bolzano e Nashville (Stati Uniti) ed è frutto di importanti collaborazioni con  musicisti del calibro di Charlie Morgan (ex batterista di Elton John). Lo scorso venerdì 12  e sabato 13 gennaio “Provaci” è stato presentato al pubblico nel Teatro Comunale di Gries di Bolzano, e in replica per beneficenza nella serata del 13 a favore delle Associazioni AIAS, Federazione Culturale Gambara e Lebenshilfe. Nella band che lo accompagnava hanno suonato  Matteo Rossetto, Andreas Marmsoler e Manuel Thoma. Un successo meritato dove la musica country unisce nello spirito solidale che da sempre anima la sua passione che esercita sia in camice bianco che sul palcoscenico riuscendo ad entusiasmare un pubblico sempre più numeroso. La sua musica nasce da sentimenti di fratellanza e dedizione a cui tutti si sentono accomunati.

Share
Tags: