Arte, Teatro, Va in scena a — 15/07/2015 20:09

Arte musica e spettacolo a Castè Corte Paganini

Share

CASTE’ (La Spezia) – Dopo la simpatica ed ironica prova d’attrice di Antonella Questa che ha inaugurato la stagione estiva di Castè, con il suo esilarante “ Stasera Ovulo”, monologo che tratta con ironia il difficile tema della sterilità e del desiderio incompiuto di maternità. Uno spettacolo, che si è aggiudicato il premio Calandra, scritto da Carlotta Clerici con la regia di Virginia Martini.La rassegna giunta all’undicesima edizione è articolata in tre sezioni:
CastèLive, organizzata da Davide Notarantonio e Marco Natale e si svolge nella Corte Paganini, prevede diversi spettacoli e eventi come la proiezione di “Ovunque Proteggi” film-documentario sulla strage di Viareggio del giugno 2009, introdotto dal giornalista Thomas de Luca, il cabaret del gruppo ‘Sgabei’ con Annamaria Chiarito, e lo spettacolo dell’attore Alessandro Bergallo del teatro della Tosse di Genova.
L’arte sarà protagonista di Castè off – ecometamorfosi , sezione a cura di Roberto Bertonati e Mauro Manco, con il ritorno dell’ artista giapponese Yoshin Ogata, autore in una mostra curata dalla gallerista Yoshiko Ogata, un serie di sculture e opere pittoriche accompagnate dai chirimenzaiku, piccoli oggetti realizzati in seta di kimono. Ad esporre anche il pittore Mauro Manco che testimonierà nelle sue opere , in sintonia con il titolo della mostra, la metamorfosi della pietra in elemento artistico. Sempre per le arti figurative il 30 Luglio avrà inizio la mostra dell’illustratore Simone Lucchesi, che si articolerà tra la Locanda del Podestà e i carruggi del villaggio .

castè2015_generale

L’illustratore ha fondato Castèstyle, azienda che produce arredamento artistico personalizzato e ha realizzato scenografie e vignette per le reti Mediaset e per diverse riviste. CastèOff ha ottenuto il patrocinio del padiglione Italia dell’Expò .
La sezione CastèTiGusto , organizzata dalla Locanda del Podestà, prevede serate gastronomiche , concerti dal vivo e mostre d’arte come “I luoghi dell’inatteso- opere recenti” di Fausto De Nisco che inizierà il 10 Agosto. Gli spettacoli sono a ingesso gratuito, tutte le date verranno pubblicate sulle bacheche Facebook di Teatro Corte Paganini , Castè Borgo Storico e la Locanda del Podestà . Sponsor della rassegna : NotStudio -CRQ Genova – Castèstyle – Liguria Vintage. Sponsor istituzionali : Regione Liguria e Associazione Castè Vive, con il patrocinio del Padiglione Italia-Expò 2015

 

Share
Tags: