spettacoli — 23/05/2017 22:18

Il bilancio di In-Box 2017 a Siena: vince “E’ sempre domenica” del Collettivo Controcanto

Share

SIENA – Si è conclusa sabato 22 maggio al Teatro dei Rozzi di Siena l’edizione 2017 di In-Box (nona edizione) con 11 compagnie ospiti 76 repliche assegnate, quasi 200 operatori giunti da ogni parte d’Italia, la presenza di critici teatrali delle testate giornalistiche del settore e 2.500 presenze complessive. “Sempre domenica” del Collettivo Controcanto si è aggiudicato il titolo di “Vincitore In-Box 2017”; mentre “Il fiore azzurro” della Compagnia Burambò è il “Vincitore In-Box Verde 2017”. La giuria di In-Box ha assegnato 27 repliche complessive, un record per la sezione dedicata alla prosa con “Sempre domenica” che ha convinto il maggior numero di giurati. Lo spettacolo del Collettivo Controcanto (Ariccia) è una drammaturgia firmata da tutti i componenti e diretta da Clara Sancricca , interpretata da Federico Cianciaruso, Fabio De Stefano, Riccardo Finocchio, Martina Giovanetti, Andrea Mammarella e Emanuele Pilonero. Le altre repliche in palio sono state assegnate a “Vania” della Compagnia Oyes (Milano), che ha ottenuto 10 repliche; “Hallo! I’m Jacket! Il gioco del nulla” di Dimitri/Canessa (Livorno), 5 repliche; “My Place – Il corpo e la casa” di Qui e Ora Residenza Teatrale (Milano) e “Scarabocchi” di Teatro Rebis e maicol&mirco (Macerata), 4 repliche; “Homologia” di DispensaBarzotti (Parma), 2 repliche.

Sempre domenica foto di Costanza Maremmi

 
Una delle 27 repliche vinte da “Sempre domenica” è stata assegnata dalla giuria Millennials, composta da 21 studenti universitari e coordinata da Gherardo Vitali Rosati. Il progetto In-Box Millennials quest’anno si è sdoppiato, grazie alla collaborazione con Teatro e Critica, facendo nascere una piccola redazione giornalistica composta da altri 13 studenti, che hanno raccontato il festival sotto la guida di Andrea Pocosgnich, con il sostegno dell’Università degli Studi di Siena, del Santa Chiara Lab e di uSiena Welcome. Media partnership è stata anche Puglia Off che ha raccontato il festival sui social network.

 

Vania Compagnia Oyes

 

In-Box Verde

In-Box dal Vivo 2017 si è aperto con la sezione dedicata a In-Box Verde e al teatro ragazzi, il 17 e 18 maggio. Dei 4 finalisti in gara ha vinto “Il fiore azzurro” della Compagnia Burambò (Foggia), di e con Daria Paoletta, ha ottenuto a 13 repliche; lo spettacolo ; “Mr. Bloom, sognatore specializzato” di Antonio Brugnano (Milano) ha ricevuto 7 repliche; 2 repliche ciascuno a “Bleons – Lenzuola” di Teatro al Quadrato (Tarcento, UD) e a “Cappuccetto Rosso, il lupo e altre assurdità” di Dedalofurioso/Matàz Teatro (Dueville, Vi). Le repliche al Teatro dei Rozzi sono state viste da circa 1400 alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado della provincia di Siena, grazie alla sinergia con Can You RePET, progetto gestito da Straligut Teatro.

 

Hallo! I’m Jacket!

In-Box, rete di sostegno del teatro emergente italiano è un progetto di Straligut Teatro, col sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Toscana, del Comune di Siena e della Fondazione Toscana Spettacolo onlus. È parte del progetto di residenza artistica “Up!”, riconosciuta dalla Regione Toscana per il triennio 2016-2018.

Share
Tags: