Culture — 23/02/2019 08:40

Convegno Il teatro in fotografia. Attori e fotografi nell’Italia della Belle Époque. Fondazione Giorgio Cini Venezia

Share

RUMOR(S)CENA – IL TEATRO IN FOTOGRAFIA – FONDAZIONE GIORGIO CINI – VENEZIA – Il teatro in fotografia. Attori e fotografi nell’Italia della Belle Époque è il titolo di un convegno che si terrà alla Fondazione Giorgio Cini, dal 27 al 29 novembre 2019. In occasione dei centottanta anni dalla nascita della fotografia, stabilita convenzionalmente il 7 gennaio 1839, l’Istituto per il Teatro e il Melodramma della Fondazione Giorgio Cini, in collaborazione con la Fratelli Alinari Fondazione per la Storia della Fotografia, organizza un convegno di studi dedicato al rapporto tra la nascente arte della fotografia e la scena teatrale italiana al tempo della Belle Époque. L’obiettivo dell’incontro è quello di studiare la produzione fotografica ottocentesca e primonovecentesca per mettere in luce quella sorta di “affinità elettiva” tra pratica teatrale e pratica fotografica che ha caratterizzato in modo particolare questi primi decenni di storia della fotografia

Al fine di comprendere le caratteristiche di questo fenomeno e studiarne le ricadute sul mondo teatrale e sulla società del tempo, ci si propone di individuare i fotografi che si sono occupati di questo genere fotografico e di ricostruire i rapporti intercorsi tra questi e gli artisti della scena e/o le compagnie ritratte. Particolare attenzione sarà riservata al ritratto dell’interprete femminile e alla circolazione di questo tipo di fotografia attraverso la stampa generalista o di settore.
Il convegno vedrà la partecipazione dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e dell’Università degli Studi di Firenze

Saranno accettate proposte su casi di studio inediti, che riguardino i seguenti ambiti:

l’immagine dell’attore italiano tra Otto e Novecento attraverso la fotografia, con particolare riferimento all’interprete femminile  fotografi e studi fotografici attivi tra gli anni Ottanta dell’Ottocento e la Prima guerra mondiale  la fotografia di teatro in archivio: collezioni, fondi speciali e stampe fotografiche  la fotografia di teatro e la sua circolazione nella stampa generalista e di settore

La proposta, da inviare all’indirizzo  teatromelodramma@cini.it entro e non oltre lunedì 4 marzo 2019, dovrà essere composta da un testo (massimo 4.000 battute) contenente il nome del proponente, il titolo e un breve abstract;  un cv sintetico del proponente con l’elenco delle pubblicazioni scientifiche

 

 

Share
Tags: