spettacoli — 21/07/2020 at 20:30

Notturno: (Tra un atto e l’altro). In scena a Villa Salina Castelmaggiore

di
Share

RUMOR(S)CENA – Va in scena a Villa Salina (Castelmaggiore) Notturno: un progetto a cura di Tra un atto e l’altro. Se per un gruppo di attori potersi incontrare fuori dalle convenzionali logiche produttive per creare insieme uno spettacolo è sempre un’occasione unica, in questo fragile momento acquista ancora più valore. Grazie alla consolidata e preziosa collaborazione con il Comune di Castel Maggiore, Villa Salina torna ad ospitare il progetto “Tutto il mondo è un teatro” dell’Associazione Tra un atto e l’altro con la nuova produzione Notturno. Le fondatrici e ideatrici del progetto Angela Malfitano e Francesca Mazza, insieme al consueto gruppo di attori, autori e registi composto da Maurizio Cardillo, Fabrizio Croci, Oscar De Summa, Marco Manchisi, Gino Paccagnella e Bruno Stori, accolgono ancora una volta la sfida a lavorare insieme per quindici intensi giorni alla costruzione di uno spettacolo dalla regia e drammaturgia collettive. Un’esperienza che – nonostante l’inevitabile fatica – il gruppo porta avanti con entusiasmo e determinazione da ormai cinque anni, riconoscendola come un’opportunità unica di scambio artistico virtuoso, libero da condizionamenti esterni e logiche commerciali. Come nei precedenti appuntamenti, anche quest’anno gli otto artisti si confrontano con uno dei grandi della letteratura, Isaac Asimov, scrittore fra i più rinomati del genere fantascientifico ed esperto divulgatore scientifico, di cui a gennaio si sono celebrati i cent’anni dalla nascita. L’anniversario è stato la spinta che li ha condotti a rielaborare Notturno, uno dei racconti di Asimov più apprezzati dalla critica. Scritto nel 1941 quando l’autore aveva soltanto ventun’anni, il testo narra la storia di un pianeta (Kalgash) illuminato da sei soli, dove il Buio è sconosciuto ai suoi abitanti. La setta religiosa Il Culto e con essa la comunità scientifica, profetizzano e dimostrano che l’Oscurità e l’apparizione delle Stelle saranno preavviso della fine del mondo.

Villa Salina (Castelmaggiore) dal 21 al 26 luglio (doppia replica ore 20.30 e ore 22.30, prenotazione obbligatoria al numero 339 5659516).

Share

Comments are closed.