spettacoli — 20/10/2016 21:35

Agorà che arriva al cuore del teatro e delle comunità

Share

BOLOGNA – Dal mese di ottobre 2016 fino al mese di maggio del 2017 si svolgerà  Agorà, il nuovo progetto teatrale promosso e sostenuto dall’Unione Reno Galliera che riunisce diversi comuni della città metropolitana di Bologna. Agorà ha creato una mappa ideale e concreta della “piazza”, che va al cuore del teatro e delle comunità, composta da spettacoli e la partecipazione di artisti, associazioni e cittadini ‘fuori dai teatri’. La direzione artistica è di Elena Di Gioia.  Si affianca la rassegna Sguardi al Teatro Biagi D’Antona con la direzione artistica di Francesca Mazza – associazione Tra un atto e l’altro (Castel Maggiore e Argelato), Atti Sonori con la direzione artistica di Giambattista Giocoli – associazione Perséphone (Castello d’Argile), il progetto trasversale dei Comuni, Shakespeare. Delle Storie. La stagione teatrale del Teatro Zeppilli  di Pieve di Cento, (gli ultimi due con la  direzione artistica di Elena Di Gioia) e  l’Associazione Liberty.

Teatro Zeppilli Pieve di Cento

Teatro Zeppilli Pieve di Cento

La stagione Agorà viene inaugurata con la messinscena del “Il giro del mondo in 80 giorni” del Teatro Sotterraneo (venerdì 7 ottobre ore 21 Museo della Civiltà Contadina/San Marino di Bentivoglio e sabato 15 ottobre Biblioteca Luzi/San Pietro in Casale), suddiviso in due episodi e la partecipazione musicale dei gruppi rock Strange Fruit – Musicalia, scuola di musica di Castel Maggiore e Migranti di oggi; progetto musicale condotto da Guido Sodo con rifugiati e richiedenti asilo accolti nelle strutture di accoglienza dell’Unione Reno Galliera e del Distretto Pianura Est; Progetto Over Sessanta della coreografa Silvia Gribaudi. Laboratorio aperto a donne over 60 anni con performance finale condivisa con il pubblico e un percorso di scrittura e incontri. Shakespeare. Delle Storie : rassegna di spettacoli, incontri, laboratori dedicata a Shakespeare in occasione del suo 400 esimo anniversario della scomparsa dell’autore con: Oscar De Summa (Riccardo III e le regine), Le Belle Bandiere (Macbeth Duo), Punta Corsara (Hamlet Travestie) e Teatrino Giullare (Cercando Romeo e Giulietta). Nell’ambito della rassegna, le Biblioteche dell’Unione Reno Galliera propongono per il pubblico un percorso bibliografico di letture e approfondimenti (www.bibliotecheassociate.it) e all’Istituto I.I.S.S. Keynes di Castel Maggiore si tiene il laboratorio teatrale di Teatrino Giullare su Romeo e Giulietta e Teatro in classe a cura di Altre Velocità.

Kriminal Tango Fanny Alexander Foto di Enrico Fedrigoli

Kriminal Tango Fanny Alexander Foto di Enrico Fedrigoli

La Stagione Sguardi in collaborazione con ATER, direzione artistica Francesca Mazza , dedicata all’amore e agli amori: Isabella Carloni (Viola di mare), Angela Malfitano (Piene di destino. Patti Smith), Maurizio Cardillo (Rosa Winkel), Simone Cristicchi (Mio nonno è morto in guerra), Compagnia Scimone Sframeli (Amore), I Sacchi di Sabbia/Compagnia Lombardi Tiezzi (Don Giovanni), Tida –Teatro Instabile di Aosta (Quintetto), La Brigata Bolero. La Stagione Atti Sonori, direzione artistica di Giambattista Giocoli debutta con una sua produzione tratta  dalla  Quarta Sinfonia di Gustav Mahler, eseguita dall’Orchestra del Baraccano in una versione originale per orchestra da camera, diretta da Giambattista Giocoli. Una lettura concerto con Paolo Nori in Tutto tranne che il liscio, accompagnato dal concerto a fiato L’usignolo, e i Liguriani.

Silvia Gribaudi foto di Luca Giabardok

Silvia Gribaudi foto di Luca Giabardok

La Stagione Teatro Alice Zeppilli a Pieve di Cento con  Fine famiglia, “commedia nera” di Magdalena Barile e la compagnia Animanera; Slot machine del Teatro delle AlbeCapatosta di Crest porta in scena il dramma dei fumi dello stabilimento più grande d’Europa, l’Ilva.  Il concerto teatrale Kriminal tango di Fanny & Alexander ispirato alla figura di Fred Buscaglione Lettere dalla notte di Chiara Guidi sulle parole della poetessa Nelly Sachs, tra le figure più appartate e potenti del Novecento.

Riccardo III e le regine foto di Manuela Pellegrini

Riccardo III e le regine foto di Manuela Pellegrini

 

Programmazione mese di Ottobre e Novembre

Venerdì 7 ottobre 2016 ore 21 Agorà: Museo della Civiltà Contadina – San Marino di BentivoglioTeatro Sotterraneo Il giro del mondo in 80 giorni – Primo episodio. Con la partecipazione di Musicalia. Ingresso gratuito. Sabato 15 ottobre 2016  ore 18.30 e 21 Agorà: Biblioteca Mario Luzi – San Pietro in Casale. Teatro Sotterraneo Il giro del mondo in 80 giorni – Secondo episodio. Con la partecipazione del gruppo Migranti di oggi diretto da Guido Sodo. Ingresso gratuito con prenotazione

Martedì 18 ottobre 2016  ore 20.30 Agorà – Shakespeare. Delle Storie. Biblioteca ragazzi – San Pietro in Casale. Incontro con Oscar De Summa. Sabato 22 ottobre 2016 ore 21 Agorà – Shakespeare. Delle Storie. Teatro Alice Zeppilli – Pieve di Cento. Oscar De Summa in Riccardo III e le regine. Venerdì 11 novembre 2016 ore 21.15. Sguardi. Teatro di Argelato. Isabella Carloni in Viola di mare Sabato 12 novembre 2016 ore 21.15. Agorà – Shakespeare. Delle Storie. Teatro Biagi-D’Antona – Castel Maggiore

Le Belle Bandiere in Macbeth Duo. Venerdì 18 novembre 2016 ore 21. Agorà – Shakespeare. Delle Storie. Teatro La casa del popolo – Castello d’Argile. Punta Corsara in Hamlet Travestie. Da domenica 27 novembre a domenica 4 dicembre 2016 dalle ore 9.30 alle ore 11.30 AgoràKino  Pieve di Cento, Silvia Gribaudi Progetto Over 60

 

Il programma completo è pubblicato : www.renogalliera.it

 

Ti potrebbe interessare anche...

Share
Tags: