Teatro, Va in scena a — 15/10/2015 21:21

IO di Rezza Mastrella al Teatro Nieri per SPAM! “Qualcosa si muove”

Share

IO - foto S.Saltarelli

IO – foto S.Saltarelli

PONTE A MARIANO (Lucca) –  Il terzo appuntamento della stagione di SPAM! “Qualcosa si muove” è con il performer Antonio Rezza, protagonista dagli anni ’80 di un teatro di ricerca costruito intorno al suo corpo. Venerdì 16 ottobre, alle ore 21, va in scena, al Teatro Idelfonso Nieri, protagonista dello spettacolo “IO”, di cui è egli stesso autore insieme a Flavia Mastrella.
Cos’è l’Io? Un cerchio giallo consapevole di sé… un corpo tarantolato entra in scena, accolto da un tripudio di colori e stoffa – scrive il critico Giorgio Ventricelli – Un volto plastico riempie le fessure presenti nei teli e pronuncia parole dirette, impregnate di essenza burina. La luce ha una missione: illuminare il corpo dell’artista e la scenografia. È un’esplosione caleidoscopica di emozioni: rosso, verde, giallo, blu, azzurro, arancio, viola . La coppia Rezza/Mastrella, Premio Speciale UBU 2013, mette in scena con “Io” un bombardamento continuo di azioni che tengono attiva la ricezione mentale dello spettatore. Ogni quadro scenico è riempito da un’identità propria, da un personaggio differente. Di volta in volta il corpo viene avvolto da un telo, un velo, una tovaglia e assume tante identità racchiuse in un unico spazio creativo.

INFO
info@spamweb.it
cell. 342 / 0591932 – 348 / 3213503
ORARI bigliettteria: da h19.15 a h21 nei giorni di spettacolo
Ridotti studenti, under 18, over 65, tesserati SPAM!, iscritti a scuole di danza/teatro/musica/GiglioLab con tesserino

Teatro Idelfonso Nieri
piazza Cesari Battisti, Ponte a Moriano – Lucca

Share
Tags: