Teatro, Va in scena a — 12/10/2018 09:27

La stagione del Teatro della Tosse di Genova

Share

RUMOR(S)CENA – TEATRO DELLA TOSSE – GENOVA –  È stato presentato il cartellone del Teatro della Tosse di Genova da parte di Emanuele Conte, presidente e regista della Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse, e il direttore artistico Amedeo Romeo. Un cartellone che fino al 31 dicembre presenta gli artisti Emanuele Conte, Les 7 doigts de la main, Chiara Guidi, Michela Lucenti e Balletto Civile, Les artistes du Groupe Acrobatique de Tanger, Corrado Accordino e Binario 7, Michalis Theophanous, Gian Piero Alloisio, Simone Perinelli, Renzo Martinelli, Irene Lamponi, Fattoria Vittadini, Teatro della Contraddizione e Compagnia Sanpapié, Amedeo Romeo, Matteo Manzitti ed Eutopia Ensemble, Lab 121 e Davide Carnevali, Paolo Bonfiglio, Gianfranco Berardi, Gabriella Casolari.

 

Resistere e creare Ballerhaouse Contraddizione Francesco Webnet

In Agorà dal 12 al 14 ottobre andrà in scena Ritratto di donna araba che guarda il mare, uno spettacolo di Davide Carnevali con la regia di Claudio Autelli. Dal 19 al 21 ottobre la compagnia canadese Les 7 doigts de la main, in prima nazionale con la prima rappresentazione internazionale Réversible. Dal 23 ottobre al 4 novembre in prima nazionale la nuova produzione del Teatro della Tosse con la regia di Emanuele Conte, che apre il filone dedicato alla nuova drammaturgia contemporanea del Cantiere Campana. Il cane senza coda, un’opera teatrale di Paolo Bonfiglio, con la collaborazione drammaturgica di Antonio Tancredi. Gianfranco Berardi e Gabriella Casolari il 6 e 7 novembre con Amleto Take Away. L’8 novembre lo spettacolo Esercizi per voce e violoncello sulla Divina Commedia di Dante. Ricerca vocale e musicale sulla poesia di Dante con Chiara Guidi, Socìetas Raffaello Sanzio, con il violoncellista Francesco Guerri, apre una finestra dedicata alla bellezza. Il 9 novembre in sala Aldo Trionfo la prima nazionale Song from the uproar, musica e libretto di Missy Mazzoli, regia di Amedeo Romeo, direzione di Matteo Manzitti. Co-produzione tra la Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse Eutopia Ensemble, Genoa Vocal Ensemble e il festival Musiktheatertage di Vienna. Il 10 novembre Così tanta bellezza scritto, diretto e interpretato da Corrado Accordino, produzione Compagnia Teatro Binario 7. Dal 15 al 17 novembre Heretico – dopo questo apparente nulla, drammaturgia e regia di Simone Perinelli. Il 18 novembre si inaugura la quarta edizione di Resistere e Creare, rassegna internazionale di danza con la direzione artistica di Michela Lucenti, in scena fino al 2 dicembre in tutte le sale del Teatro della Tosse: spettacoli, laboratori, workshop, incontri, mostre e dibattiti che coinvolgeranno il pubblico.

 

Tropicana

Il 23 e 24 novembre, Halka, spettacolo internazionale del Groupe Acrobatique de Tanger, coprodotto dalla Biennale Danza di Lione. Il 27 novembre Tiresias – the double life of the mantis, coreografia, spazio scenico e performance Michalis Theophanous. Il 29 e 30 novembre arriva Balerhaus uno spettacolo di Teatro della Contraddizione e Compagnia Sanpapié. Il 30 novembre e 1 dicembre Madre , ideazione, coreografia e regia Michela Lucenti. Dal 13 al 16 dicembre Tu es libre di Francesca Garolla per la regia di Renzo Martinelli. Tropicana di Irene Lamponi, regia Andrea Collavino, in scena il 22 e 23 dicembre la storia tragicomica di una famiglia quasi normale raccontata attraverso gli occhi di una ragazza.

 

Réversible

Dal 18 al 22 gennaio Il Maestro e Margherita spettacolo di Emanuele Conte e Michela Lucenti. Dal 1 al 3 febbraio Michela Lucenti  con Shakespeare/Sonetti regia di Valter Malosti. Dal 7 al 9 febbraio Les Irreéles di Cie Creature. Il 28 febbraio in Piazza Sarzano con Teatri Mobili di Manoviva e Antipodi. Dal 28 al 30 marzo Lebensraum regia di Jakop Ahlbom.

 

Esercizi su Dante Societas©Pietro Castellucci

Ti potrebbe interessare anche...

Share
Tags: