Teatro, Va in scena a — 09/12/2015 21:09

“Trattato di economia” di e con Roberto Castello e Andrea Cosentino

Share

PONTE A MORIANO  (Lucca) – A “Qualcosa si muove” di SPAM! va in scena lo spettacolo “Trattato di economia – coreocabaret confusionale sulla dimensione economica dell’esistenza” di e con Roberto Castello e Andrea Cosentino, che sarà in scena venerdì 11 dicembre, alle ore 21, al Teatro I. Nieri di Ponte a Moriano a Lucca. “Trattato di economia” nasce dal connubio tra la prorompente ironia e sagacia di uno degli attori comici più influenti del panorama teatrale italiano, Andrea Cosentino, e l’irriverenza e l’originalità di uno dei coreografi più apprezzati della danza contemporanea, Roberto Castello. Il risultato è un progetto performativo, dalla travolgente e intelligente comicità, tra parola e gesto, dove ci si interroga sul denaro, sul suo valore, sulla sua invadente onnipresenza e sulla sua sostanziale mancanza di rapporto con la realtà. Trattato di Economia è l’incontro fra due artisti diversi per generazione, ambito, formazione e percorso artistico, che per caso un giorno hanno scoperto di covare lo stesso desiderio: realizzare uno spettacolo sulla scienza che vuole liberare l’umanità dalla schiavitù del bisogno.

Trattato Economia crediti di  Ilaria Scarpa

Trattato Economia
crediti di Ilaria Scarpa

Dopo oltre un anno di letture, incontri, dubbi, entusiasmi e crisi il progetto inizia a prendere forma, una forma nella quale economia, arte e morale si aggrovigliano con esiti paradossali. Il risultato è un progetto performativo tra parola e gesto che si interroga sul denaro, sul suo valore, sulla sua invadente onnipresenza e sulla sua sostanziale mancanza di rapporto con la realtà.  Porsi ai margini del contratto per renderne palesi i paradossi inventando situazioni limite e domande inappropriate è il modo per riprendere possesso, almeno simbolicamente, di ciò che non si capisce e non si controlla annientandolo con una risata liberatoria.

Trattato  Economia crediti di  Ilaria Scarpa

Trattato Economia crediti di Ilaria Scarpa

Roberto Castello è coreografo e danzatore, protagonista della scena della danza contemporanea da oltre trenta anni, più volte Premio Ubu con le sue opere, e direttore artistico di ALDES e di SPAM! Rete per le arti performative. Andrea Cosentino è attore, autore, comico e studioso di teatro. Nei suoi monologhi il comico ed il tragico si fondono, con l’intento di scandagliare le verità più amare ed inconfessabili della società e della vita umana. Cosentino mette in scena un campionario parodico di stereotipi sociali dell’ Italia contemporanea, ma la sua satira non si limita alla facile caricatura, arricchendosi secondo alcuni di intenti metafisici, filosofici ed esistenziali tanto che alcuni dei personaggi che evoca finiscono per acquisire una dimensione poetica inaspettata ed inconsapevole. Tra i suoi spettacoli ‘La tartaruga in bicicletta in discesa va veloce’, il ‘dittico del presente’ costituito da ‘L’asino albino e Angelica’ (i cui testi sono pubblicati in Carla Romana Antolini (a cura di), Andrea Cosentino l’apocalisse comica, Editoria e spettacolo, 2008), ‘Antò le Momò-avanspettacolo della crudeltà’, ‘Primi passi sulla luna’ (pubblicato da TIC edizioni, 2013) e ‘Not here not now’. E’ fondatore del PROGETTO MARA’SAMORT, che opera per un’ipotesi di teatro del-con-sul margine, e promuove il format paratelevisivo autarchico Telemomò.

Trattato di economia

coreocabaret confusionale sulla dimensione economica dell’esistenza
progetto, drammaturgia, regia e interpretazione: Roberto Castello e Andrea Cosentino
assistente  Alessandra Moretti
direzione tecnica Luca  Telleschi
realizzazione oggetti di scena Paolo Morelli
videopartecipazione straordinaria Attilio Scarpellini
produzione Aldes
in collaborazione con Sardegna Teatro
con il sostegno di Mibact/Direzione Generale Spettacolo dal vivo, Regione Toscana/Sistema Regionale dello Spettacolo
un ringraziamento a Giorno Lazzarini

L’evento è in collaborazione con il Comune di Lucca.

prevendita

press@aldesweb.org  3420592636

info@spamweb.it
cell. 342  0591932 – 348  3213503

Teatro Idelfonso Nieri
piazza Cesari Battisti, Ponte a Moriano  Lucca

media partner: Il Tirreno, Rumor(s)cena, La Nazione

 

 

Ti potrebbe interessare anche...

Share
Tags: