altrifestival — 06/06/2019 08:07

Pistoia Teatro Festival e Teatri di Confine , teatro e musica a Pistoia

Share

RUMOR(S)CENA – PISTOIA TEATRO FESTIVAL – Terza edizione per il Pistoia Teatro Festival promosso da Associazione Teatrale Pistoiese Centro di Produzione Teatrale insieme al Comune di Pistoia, Mibac, Fondazione Toscana Spettacolo onlus e la collaborazione del Polo Museale della Toscana. All’interno del Festival (dall’11 al 28 giugno) la rassegna Teatri di Confine offre uno sguardo del teatro contemporaneo ospitato del Centro Culturale il Funaro. L’inaugurazione l’11 giugno con il gruppo Sotterraneo in Shakespearolog, un lavoro dedicato al grande Bardo e il protagonista in scena Woody Neri. La drammaturgia di Daniele Villa propone un esilarante viaggio alla scoperta del più celebre fantasma di un artista del passato.
Martedì 18 giugno le performance delle danzatrici e coreografe Cristina Kristal Rizzo e Marina Giovannini che presentano VN, un lavoro nel quale la danza di matrice postmoderna dialoga con la grande musica: la Notte trasfigurata di Arnold Schönberg. A seguire Duetto Nero, coreografia di Marina Giovannini, anche interprete con Vanessa Geniali, per due prospettive diverse.
Venerdì 28 giugno Un Poyo Rojo degli argentini Alfonso Barón e Luciano Rosso, diretto da Hermes Gaido con la coreografia di Nicolás Poggi: un lavoro che unisce teatro, danza acrobatica e sport.
Nella Fortezza medicea di Santa Barbara si esibisce L’Orchestra multietnica di Arezzo diretta da Enrico Fink (martedì 25 giugno) che ospita in concerto tre cantautori : Paolo Benvegnù, Dente e Alessandro Fiori. In questa sede martedì 2 Luglio, in collaborazione con Fondazione Pistoiese Promusica, l’Orchestra Leonore e il suo direttore musicale Daniele Giorgi, con un programma incentrato su due capolavori ispirati a Dvořák e a Šostakovič: Suite per orchestra di varietà, nella versione per trio classico e percussioni e a seguire la Sinfonia “Dal Nuovo Mondo” di Dvořák.

 

 

Shakespearology foto di Francesco Niccolai

Banditaliana fa tappa a Pistoia, mercoledì 3 luglio per festeggiare i 25 anni di carriera e presentare il nuovo album Argento (etichetta Visage Music). Il quartetto composto da Riccardo Tesi organetto diatonico, Maurizio Geri chitarra e voce, Claudio Carboni sax, Gigi Biolcati percussioni, voce, Ggtarra, è uno dei gruppi italiani di world music più noti a livello internazionale.
Venerdì 19 luglio l’anteprima della diciottesima edizione di Serravalle Jazz, dedicato al jazz internazionale, curato da Maurizio Tuci. Un concerto a tutto Swing con l’energia irrefrenabile del Nico Gori Swing 10tet sulle note dell’ultimo disco Swingin Hips (edito da Saifam).
Giovedì 11 luglio l’Ensemble Le Musiche di Simone Bernardini (primo violino dei Berliner Philharmoniker (quindicesima edizione del progetto “Musica nei Borghi”), a cura dell’Associazione Opera Barga. Il concerto, in collaborazione con Istituti Raggruppati, sarà proposto nel Chiostro di Palazzo San Gregorio. L’Ensemble. Un complesso di musica da camera formato da giovani ma già affermati musicisti che si riuniscono per suonare insieme.

 

 

Nico Gori Swing 10tet

Il programma completo è pubblicato sul sito www.teatridipistoia.it

Funaro Centro Culturale, Via del Funaro 16/18; Fortezza Santa Barbara, Piazza della Resistenza;
Palazzo San Gregorio, Corso Gramsci, 45 – Pistoia

Share
Tags: