Teatro, Va in scena a — 03/05/2014 09:31

Parliamo d’altro, dialogo tra madre e figlia al Teatro Portland di Trento

Share

 

 

 

 

floraVa in scena al Teatro Portland di Trento venerdì 9 e sabato 10 maggio alle ore 21: Parliamo d’altro dialogo tra madre e figlia. Spettacolo che si avvale della coproduzioneTheamus, TrentoSpettacoli e Fondazione Aida con il sostegno di Spazio Off e Associazione Atti. In scena Flora Sarrubbo e Maria Vittoria Barrella. Drammaturgia Flora Sarrubbo, suono Giovanni Chiericati, voci off Stefano Detassis, luci Alice Colla, distribuzione Daniele Filosi. Regia Maura Pettorruso

Il legame indissolubile, inesorabile, necessario, con la propria madre
è un passaggio di responsabilità, di etica, di sessualità,
è un passaggio di gioie, di tristezze, battaglie.
È un passaggio di rughe, che scrive la nostra identità.
Il dialogo tra madre e figlia diventa quindi un dialogo necessario,
che fa crescere entrambe nel coraggio delle confidenze,
a volte rendendo i percorsi simili.E allora ci si sente meno sole.
Anche davanti al tema dello stalking e della violenza.
Anche davanti a quello che non era previsto che accadesse: “Non a mia figlia”.

L’obiettivo è quello di considerare il rapporto madre-figlia attraverso un dialogo che scopre nudità, silenzi, sguardi, debolezze. La storia di Adriana e di Rosa viene raccontata nella sua natura di conflitto, di intrico, di passione, di rabbia, di amore. È la storia di ogni donna.

Prenotazioni 333 27 53 033-spettacoli@trentospettacoli.it

 

 

Ti potrebbe interessare anche...

Share