Biennale College Teatro 2019: “Ricetta” il tema scelto da Antonio Latella

Share

RUMOR(S)CENA – BIENNALE COLLEGE TEATRO – VENEZIA – La Biennale di Venezia annuncia il nuovo bando internazionale di Biennale College Teatro 2019 – Workshop che si terrà dal 22 luglio al 5 agosto 2019, in occasione del 47 esimo Festival Internazionale del Teatro, Atto Terzo: Drammaturgie. Il tema selezionato dal direttore Antonio Latella è in questa edizione “Ricetta” e con un gioco metaforico, vuole paragonare la mano di un cuoco a quella di un drammaturgo, “che durante la stesura di un testo dosa le sue ispirazioni prima di servirlo al pubblico”. Percorsi di formazione con Maestri ed esperti di tutto il mondo rivolto ad attori, registi, drammaturghi, performer, danzatori, coreografi, musicisti, stage e sound designer. L’esito di ogni workshop verrà presentato al pubblico in una maratona teatrale, prevista l’ultimo giorno del Festival.

22 > 25 luglio: incontri con il Direttore Antonio Latella, che coinvolgerà la totalità dei selezionati al bando e la partecipazione alle letture sceniche dei testi selezionati nell’ambito del bando Autori under 40 (2018-2020). A seguito di queste letture, il Direttore sceglierà i testi che potranno, a sua discrezione, essere messi in scena e prodotti dalla Biennale Teatro 2020, con la regia dei vincitori del bando under 30 (2017/2018 e 2018/2019).
26 luglio: simposio “Pubblicare teatro” e finale bando Biennale College Teatro – Registi under 30 (2019/2020).
27 luglio > 4 agosto: workshop con il Maestro prescelto.
5 agosto: maratona teatrale di brevi performance, risultato dei workshop.

 

Monica Capuani | In(sala)ta mistica
Susie Dee | M/M/M
Michele Di Stefano | Martini Dry
Julian Hetzel | The Art of Impact
Thom Luz | Partitura Incompiuta (Unfinished Score)
Franco Visioli, Annelisa Zaccheria | Ricetta ? Algoritmo

Le candidature devono pervenire entro il 9 aprile 2019

Il bando è consultabile sul sito: https://www.labiennale.org/it/teatro/2019/biennale-college-teatro-2019-workshop

 

Ti potrebbe interessare anche...

Share
Tags: