Articles By: enrico pastore enrico pastore
Laureato in Lettere con tesi sul teatro di John Cage, Università Cà Foscari Venezia. Si è formato in Italia e all'estero con Pippo Delbono, François Tanguy, Jakob Shokking, Fernando Dacosta. Regista e direttore della Compagnia D.A.F. fondata nel 1998 dove ha seguito un percorso di ricerca nel teatro musicale d'avanguardia di Stravinsky, Cage, Kagel, Ullmann. Ha collaborato con i compositori Giovanni Mancuso, Mauro Montalbetti, l'ensemble del Laboratorio Novamusica di Venezia. Ha curato regie: Teatro la Fenice, Teatro Fondamenta Nove, Teatro Groggia di Venezia, Teatro della Caduta di Torino, Officine Caos. Ha collaborato con La Biennale di Venezia, Le Settimane Musicali di Stresa, Mart di Rovereto, lo Spirito del Lago, Università Ca’ Foscari di Venezia, gli Amici della Musica di Padova. Dal 2006 al 2011 direttore operativo degli Incontri Cinematografici di Stresa dedicato ai giovani autori e alle produzioni indipendenti e con il compito di costituire una piattaforma per la coproduzione internazionale. Scrive per Passparnous, web revue of art per il teatro e danza, seguendo La Biennale di Venezia, Festival de la Batie, Uovo Festival, Performa Festival Venice International Performance Art Week, Bologna Live Arts Week, Interplay, La Piattaforma, Santarcangelo dei teatri, Electro Camp Festival Venice, Terrassa Nuevas Tendencias, Festival delle Colline Torinesi, Sound Disobedience Ljubljana Kilowatt, InEquilibrio, Trasparenze, Le Vie Festival, May Days, TACT. Dal 2017 è co-curatore con Ambra Bergamasco e Edegar Sterke del Moving Bodies Festival di Torino.

Al FIT di Lugano Boris Nikitin ovvero l’elogio della vulnerabilità
/ 14/10/2019 10:45

Al FIT di Lugano Boris Nikitin ovvero l’elogio della vulnerabilità

RUMOR(S)CENA – FIT FESTIVAL – LUGANO – Boris Nikitin, artista svizzero che da anni si occupa nei suoi lavori di investigare la linea sottile tra realtà e illusione, tra i fatti e la loro rappresentazione, ha portato al Festival Internazionale del Teatro e della Scena Contemporanea (FIT) di Lugano il suo Attempt on Dying, opera che pone l’accento sul concetto […]

L’inquietudine del Perturbante nella “Trilogia della famiglia” Peeping Tom a Torino Danza
/ 11/10/2019 10:12

L’inquietudine del Perturbante nella “Trilogia della famiglia” Peeping Tom a Torino Danza

RUMOR(S)CENA – PEEPING TOM – TORINO DANZA – Peeping Tom, l’acclamata compagnia belga fondata da Gabriela Carrizo e Frank Chartier, si è esibita a TorinoDanza, per la prima volta riunita per tre sere di seguito con l’intera Trilogia della famiglia. Nel 2014 Vater (padre) ha inaugurato un processo proseguito con Moeder (madre) del 2016 e conclusosi ora nel 2019 con […]

Akram Khan a TorinoDanza racconta l’orrore della Grande Guerra
/ 02/10/2019 09:06

Akram Khan a TorinoDanza racconta l’orrore della Grande Guerra

RUMOR(S)CENA – AKRAM KHAN – TORINO DANZA – Xenos in greco antico indicava, con una certa ambiguità, lo straniero, l’ospite o l’amico lontano. Forse più semplicemente designava un individuo che non faceva parte della comunità. Akram Khan utilizza questa parola antica come titolo della sua ultima opera coreografica dedicata ai soldati coloniali indiani dell’esercito inglese che hanno combattuto nella Prima […]

Orestes in Mosul: il realismo globale di Milo Rau
/ 28/09/2019 08:46

Orestes in Mosul: il realismo globale di Milo Rau

RUMOR(S)CENA – MILO RAU – ROMAEUROPA FESTIVAL – Roma – A Romaeuropa Festival (fino al 24 novembre) è andato in scena in prima italiana Orestes in Mosul di Milo Rau. L’incontro tra il regista svizzero e la tragedia classica era da tempo atteso e, in un certo senso, inevitabile. L’Orestea in particolare è stata più volte evocata, se non direttamente […]

TorinoDanza, Sutra e Anatomia: esplorazioni del corpo diversificate
/ 19/09/2019 09:07

TorinoDanza, Sutra e Anatomia: esplorazioni del corpo diversificate

RUMOR(S)CENA – SUTRA – ANATOMIA – TORINO DANZA – (TORINO) – L’ edizione 2019 di TorinoDanza è stata inaugurata al Teatro Regio con Sutra, acclamata opera che riunisce in sé la danza poetica e suggestiva del maestro coreografo belga di origine magrebina con la disciplina delle arti marziali dei monaci Shaolin. Sidi Labi Cherkaoui non è il primo artista occidentale […]

Dare forma al caos: esperimenti performativi e nuove drammaturgie
/ 08/09/2019 16:02

Dare forma al caos: esperimenti performativi e nuove drammaturgie

RUMOR(S)CENA – TEATRO E DRAMMATURGIA – In questo ultimo torno di tempo si sta certificando una crescente attenzione verso una nuova drammaturgia teatrale, sia da parte degli operatori teatrali che da parte di giovani autori nel tentare questa difficile strada. Si scrive molto per il teatro e insieme a questa prolifica e abbondante nuova produzione, si riscontra altresì un ritorno […]

Biennale Teatro 2019: nuovi pensieri drammaturgici
/ 12/08/2019 09:25

Biennale Teatro 2019: nuovi pensieri drammaturgici

RUMOR(S)CENA – BIENNALE TEATRO 2019 – VENEZIA – Si è conclusa da pochi giorni la terza edizione della Biennale Teatro di Venezia diretta da Antonio Latella e dedicata alla drammaturgia in un ideale trittico, dopo regia e attore/performer, all’esplorazione della scena contemporanea.  Su quest’ultimo aspetto del teatro contemporaneo si sta giocando la partita più interessante, al fine di delineare le […]

Pergine Festival: il teatro come luogo di incontro e confronto
/ 12/07/2019 09:57

Pergine Festival: il teatro come luogo di incontro e confronto

RUMOR(S)CENA – PERGINE FESTIVAL – (Trento) I festival come gli spettacoli sono creature che necessitano di pazienza, grande lavoro, dedizione, ma soprattutto di una visione. Quale scenario si vuole allestire affinché il teatro nel suo senso più ampio possa fiorire? Per chi lo si appresta? Per quale tipo di pubblico? Come si innesta questa creatura estranea nel territorio in cui […]

Premio Scenario 2019: linguaggi innovativi e confronti con la tradizione
/ 10/07/2019 10:18

Premio Scenario 2019: linguaggi innovativi e confronti con la tradizione

RUMOR(S)CENA – PREMIO SCENARIO 2019- BOLOGNA – Si è conclusa a Bologna la diciassettesima edizione del Premio Scenario 2019 in cui si sono potuti visionare i corti teatrali dei dodici finalisti con uno sguardo particolare sulle nuove generazioni di artisti con la speranza possano abitare con successo le scene negli anni a venire. Il Premio Scenario da ormai molti anni […]

Il gioco e il ruolo della rappresentazione. Alcune visioni a Inequilibrio Festival
/ 04/07/2019 08:52

Il gioco e il ruolo della rappresentazione. Alcune visioni a Inequilibrio Festival

RUMOR(S)CENA – INEQULIBRIO – CASTIGLIONCELLO – Livorno – Durante la permanenza al Festival Inequilibrio di Castiglioncello, è sorta insistente una domanda, un rovello insistente, quasi un personaggio pirandelliano che reclamava attenzione, ossia se l’opera d’arte come oggetto piuttosto che come processo avesse ancora una credibilità. A questa ne seguiva una seconda e più urgente: quali ruoli e funzioni sono ancora […]