Chi fa teatro, Teatro, Va in scena a — 20/11/2016 15:26

La stagione del Metastasio, teatro per ragazzi

Share

PRATO – La nuova stagione di teatro dedicato ai ragazzi  al Teatro Metastasio, Teatro Stabile della Toscana e Fondazione Toscana Spettacolo, prevede un ciclo di spettacoli, laboratori ed incontri per ragazzi, per i genitori, per gli insegnanti e gli operatori. Curata da Edoardo Donatini, è stata pensata per sviluppare la creatività teatrale  secondo un percorso che ha visto proprio il Metastasio pioniere nel 1972. Ad inaugurarla è la compagnia TPO, residente al Metastasio, che presenterà La casa del panda, un racconto sulla storia e sulla cultura dell’antica Cina sulle tracce di un panda (in scena il 26 e il 27 novembre ed il 3 e 4 dicembre).

Era Ieri Teatro delle Briciole

Era Ieri Teatro delle Briciole

Gli appuntamenti di Natologie Infanzia 2016, organizzati con il contributo dell’Assessorato alla Cultura, Istruzione pubblica e Pari opportunità del Comune di Prato. (Sabato 17 e domenica 18 dicembre) con La festa è teatro. Buchettino della Socìetas Raffaello Sanzio, Nessun dorma di Kinkaleri ispirata alla Turandot di Puccini, La dimora del lampo di Silvia Costa, ed infine, Giallo Mare Minimal Teatro con La Fiaba della Principessa Turandot che trasforma  a sua volta l’opera pucciniana in una versione multidisciplinare di teatro, musica e proiezioni. Nel 2017 sono previsti gli spettacoli delle compagnie più rappresentative del settore: il Teatro all’improvviso (14 gennaio), il Teatro delle Briciole (21 gennaio) e il collettivo Sotterraneo (18 e 25 febbraio) che porteranno in scena il tema del viaggio  (nel ventre materno, nel tempo in Era ieri e un gioco di ruolo ispirato a Il giro del mondo in 80 giorni di Jules Verne). H+G dell’Accademia Perduta e Arte della Diversità/Teatro La Ribalta rilegge Hansel e Gretel, la compagnia La luna nel letto presenta SeMino (11 febbraio), che fornisce attraverso l’arte un’educazione all’ambiente, Babilonia Teatri (1 aprile) affronta le problematiche nei confronti del cibo con Ho un lupo nella pancia. Teatro Gioco Vita (11 marzo) prende come spunto le domande sulla vita in Il cielo degli orsi, la compagnia TPO (29 e 30 aprile 7 e 21 maggio) presenta la nuova coproduzione, I ragazzi cuor di leone: un atelier di soli attori che sono immersi in un set interattivo con draghi, foreste e caverne.

H+G Accademia Perduta /Accademia della Diversità

H+G Accademia Perduta /Accademia della Diversità

Il cartellone di Met ragazzi comprende anche la rassegna di danza, Millepiedi, che si sviluppa con quattro diversi appuntamenti: Il minotauro, Viaggio di un eroe, Hit parade e Nemici negat(t)i. Chiude Col naso all’insù di Sosta Palmizi. La sezione Le arti, la scena è un ciclo di incontri e laboratori per insegnanti ed operatori per l’approfondimento di alcune tematiche propedeutiche che servono per avvicinare i bambini all’arte. Il Laboratorio delle arti della scena è pensato invece per famiglie e bambini come un percorso di formazione basato su laboratori, che si svolgeranno al Teatro Magnolfi tra gennaio ed aprile. Il  Met ragazzi estate nello spazio adiacente al Teatro Fabbricone e alla Sala Fabbrichino. La compagnia TPO organizzerà atelier, spettacoli e concerti all’aperto dal mese di maggio a luglio uno spettacolo/atelier.


foto di Guido Mencari Compagnia Zaches Minotauro

foto di Guido Mencari Compagnia Zaches Minotauro

 

Ho un lupo nella pancia Babilonia Teatri

Ho un lupo nella pancia Babilonia Teatri

 

 

Buchettino

Buchettino Socìetas Raffaello Sanzio

 

Giallomare Turandot

Giallomare Turandot

 

La casa del panda TPO

La casa del panda TPO

 

Il giro del mondo foto di Ilaria Costanzo

Teatro Sotterraneo Il giro del mondo foto di Ilaria Costanzo

 

Teatro all'improvviso

Teatro all’improvviso

 

Semino

Semino

 

Hit Parade Kinkaleri

Hit Parade Kinkaleri

 

 

Nessun dorma Kinkaleri foto di Barbara Saura

Nessun dorma Kinkaleri foto di Barbara Saura

 

In copertina immagine Teatro Gioco Vita “Il cielo degli orsi”

Ti potrebbe interessare anche...

Share
Tags: