Danza — 18/12/2015 22:28

La giovane danza di Caterina Basso e Irene Russolillo a SPAM!

Share

PORCARI (Lucca) – Sabato 19 dicembre, alle ore 21, presso la sede di SPAM! vengono  presentati i due nuovi lavori delle autrici ALDES: Caterina Basso e Irene Russolillo. La stagione “Qualcosa si muove” sarà interamente dedicato alla giovane danza contemporanea d’ autore. Caterina Basso entra a fare parte degli autori Aldes nel 2013 e crea il suo primo assolo “Il volume com’era” all’interno del progetto Prima Danza della Biennale di Venezia, che viene selezionato dalla rete Anticorpi XL 2014, e ottiene il premio come miglior solo al Festival Masdanza 2015. Irene Russolillo è autrice degli assoli “Ebollizione” (finalista GD’A Puglia – selezionato dalla Rete Anticorpi XL 2013) e “Strascichi” (Premio Outlet 2014) e nel 2014 vince il Premio Speciale Equilibrio Roma e il Premio 19Masdanza – festival internazionale di danza contemporanea delle Isole Canarie come migliore interprete.

A Loan Russolillo

A Loan  Irene Russolillo

Le due artiste presentano la performance “Un minimo distacco” (in forma di studio) di Caterina Basso, e a seguire Irene Russolillo, con “A loan”, che ha debuttato nel giugno scorso al Festival Inequilibrio di Castiglioncello.

Capita di essere in due posti nello stesso momento – dice Caterina Basso parlando del suo ultimo studio – di essere allo stesso tempo presenti e assenti, dentro e fuori. In bilico tra un altrove interiore, fugace e fragile, e il peso vitale della terra. Un po’ di distacco ci permette di guardare i nostri movimenti da fuori, di togliere peso, di attenuare il presente che per sua natura si trasforma continuamente in passato […]

A loan è un discorso col buio, le assenze e gli spiriti che ci circondano. Al centro vi è una figura che si disvela piano, a spiegarci l’amore e la solitudine, declamando versi presi in prestito daWilliam Shakespeare e frugando nelle proprie debolezze, alla vaga ricerca di un uditorio – spiega Irene Russolillo –  Il tempo, lo spazio e la stessa luce sono presi in prestito dal dotto mondo, dalla realtà di chi c’è stato prima e ci sarà dopo e che ci pone interrogativi a cui, solo attraverso la manipolazione del contesto, si può tentare di dare una risposta.

foto di camilla casadei maldini

Caterina Basso foto di Camilla Casadei Maldini

A Loan

progetto e interpretazione Irene Russolillo

musica originale Piero Corso, Spartaco Cortesi

disegno luci Valeria Foti

testi  Irene Russolillo e Sonetti VIII, LXI W. Shakespeare

produzione ALDES col supporto produttivo di Armunia/Festival Inequilibrio, Festival Oriente Occidente/Rovereto

col supporto di MIBACT – Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del turismo/Direz. Generale per lo spettacolo

dal vivo, Regione Toscana/Sistema Regionale dello Spettacolo

con la collaborazione di Centro Coreográfico de La Gomera – Isole Canarie, ACS Abruzzo Circuito Spettacolo

 

Un minimo distacco

(studio)

coreografia e interpretazione Caterina Basso

trattamento sonoro Roberto Passutti

disegno luci Antonio Rinaldi

produzione ALDES

col supporto di MIBACT – Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del turismo/Direz. Generale per lo spettacolo

dal vivo, Regione Toscana/Sistema Regionale dello Spettacolo

 

Ti potrebbe interessare anche...

Share
Tags: