silhouettecritica — 13/07/2018 11:34

Silhouettecritica n.5 – Le ragazzine stanno perdendo il controllo. La società le teme. La fine è azzurra

Share

Silhouettecritica è una rubrica a pubblicazione periodica che, usando il linguaggio leggero e ironico della strip, riflette sugli spettacoli in scena! Per leggerla bene si consiglia di cliccare ed ingrandire l’immagine.



Le ragazzine di Pergine stanno perdendo il controllo. La società le teme. La fine è azzurra. Concept e regia di Eleonora Pippo. Co-prodotto dal Teatro della Tosse di Genova e Eleonora Pippo. Con il sostegno di Coconino Press  Fandango editore e Kilowatt Festival. La fine è azzurra (The blue end), 2017 di Eleonora Pippo con musiche di Pop X

Progetto teatrale people -specific ideato e diretto da Eleonora Pippo che indaga i sentimenti della crescita e dell’identità. Tratto dall’omonimo teen drama a fumetti di Ratigher che racconta la storia dell’amicizia di due ragazze adolescenti la cui passione è quella di farsi esaminare in ospedale attraverso analisi ed esami medici. Il progetto prevede in ogni città la formazione di una compagnia di giovani adolescenti. A Pergine la regista ha scelto di portare in scena sia adolescenti femmine che maschi. Il filo conduttore della graphic novel a cui si è ispirata la perfomance si intreccia con il vissuto dei protagonisti in svena: interviste, canzoni, lettere autobiografiche scritte sul “proprio futuro” al fine di costruire una narrazione parallela.

 

Venerdì 13 Luglio ore 20.30 Teatro Don Bosco Pergine Festival

 

Francesco D’Erminio, in arte , è uno dei più innovativi e originali tra gli autori di fumetto italiani. Fondatore nel 2007, insieme a Tuono Pettinato, LRNZ, Dr. Pira e Maicol & Mirco, del collettivo Super Amici, con cui pubblica le riviste Hobby Comics e Pic Nic, ha pubblicato volumi per GRRRzetic e scritto alcune storie di Dylan Dog per Sergio Bonelli Editore.  Direttore editoriale di , casa editrice italiana nel settore del fumetto d’autore.

 

Con Le ragazzine stanno perdendo il controllo. La società le teme. La fine è azzurra, ha vinto Ratigher (Francesco Derminio) ha vinto il Premio Micheluzzi come Miglior fumetto al Napoli COMICON 2015

Ti potrebbe interessare anche...

Share
Tags: