silhouettecritica — 09/07/2018 12:35

Silhouettecritica n.2 – Se non sporca il mio pavimento. Un melò

Share

Silhouettecritica è una rubrica a pubblicazione periodica che, usando il linguaggio leggero e ironico della strip, riflette sugli spettacoli in scena! Per leggerla bene si consiglia di cliccare ed ingrandire l’immagine.



RUMOR(S)CENA Pergine (Trento) – Va in scena al Teatro Comunale di Pergine, Lunedì 9 luglio (ore 21) “Se non sporca il mio pavimento. Un melò” regia e interpretazione di Giuliano Scarpinato. Il testo si ispira ad un episodio di cronaca (l’assassinio di Gloria Rosboch) in una costruzione drammaturgica chiara e lineare. In questo spettacolo dialogano la realtà della carne e trasparenza del mondo virtuale, attraverso le proiezioni video che affiancano gli attori: strumento perfetto per tradurre in immagini le fantasie, i sogni degli “adulti a metà” protagonisti di questa storia.

drammaturgia Giuliano Scarpinato, Gioia Salvatori
regia
Giuliano Scarpinato
interpreti
Michele Degirolamo, Francesca Turrini, Ciro Masella
in video Beatrice Schiros
per la replica di Pergine, Ciro Masella sarà sostituito da Giuliano Scarpinato
scene/luci
scene Diana Ciufo
luci Danilo Facco

progetto video Daniele Salaris
costumi Giovanna Stinga
visual setting Mario Cristofaro
foto Manuela Giusto
assistente alla regia Riccardo Rizzo
produzione
Wanderlust Teatro / CSS Teatro stabile di innovazione del FVG
in collaborazione con Teatro di Rifredi, Corsia OF – Centro di Creazione Contemporanea, Industria Scenica, Angelo Mai Altrove Occupato

Progetto vincitore “Odiolestate” – residenza produttiva Carrozzerie / n.o.t Roma

www.perginefestival.it

Ti potrebbe interessare anche...

Share