Post taggato con: "Saverio La Ruina"

Polvere di Saverio La Ruina, un uomo e una donna
/ 16/06/2015 13:15

Polvere di Saverio La Ruina, un uomo e una donna

CASTROVILLARI (Cs) – La visione del mondo attraverso la semiotica teatrale. Personaggi-persone, dramma-fatto, realtà e finzione sovrapposte. Così sembra… quando il teatro è fatto ad arte. Quando la pratica di decenni ti cuce addosso la pelle fatta per la scena. Quando il livello di finzione raggiunge vette da far apparire l’autentico. Polvere rappresenta un altro tassello del lavoro di Scena […]

Saverio La Ruina fa onore alla condizione femminile con “Dissonorata” , storie di donne che chiedono giustizia
/ 03/02/2014 00:28

Saverio La Ruina fa onore alla condizione femminile con “Dissonorata” , storie di donne che chiedono giustizia

    Se il dialetto, ogni dialetto, è la lingua del cuore, la stretta parlata calabro-lucana di Saverio La Ruina in “Dissonorata. Delitto d’onore in Calabria” ha raggiunto, travalicando il logos, il cuore del pubblico plurilingue di Bolzano, che qualche difficoltà nel comprendere l’ha certamente avuta. Pasqualina riempie di sé una scena vuota; da una sedia racconta il destino corale […]

Dissonorata di e con Saverio La Ruina al Comunale di Gries per l’Arte della Diversità
/ 30/01/2014 23:16

Dissonorata di e con Saverio La Ruina al Comunale di Gries per l’Arte della Diversità

  Ritorna a Bolzano Saverio La Ruina che gli spettatori bolzanini avevano conosciuto nella scorsa stagione  con lo spettacolo “ Italianesi”. Il 1 febbraio al Teatro Comunale di Gries va in scena uno dei suoi spettacoli più premiati : Dissonorata – Un delitto d’onore in Calabria . Definito un piccolo e prezioso capolavoro, con un profondo coinvolgimento emotivo che resta […]

“L’arte della diversità” e “Altri Percorsi” danno vita ad una rassegna di teatro dedicata alla “diversità” e “alterità” al Teatro Stabile di Bolzano
/ 29/01/2013 18:24

“L’arte della diversità” e “Altri Percorsi” danno vita ad una rassegna di teatro dedicata alla “diversità” e “alterità” al Teatro Stabile di Bolzano

Forse nessuno ascolta l’Altro nel mondo. Semplicemente si può essere sfiorati dall’Altro e allora è un gran lusso. Io in te vedo quello che non sono, che forse non vorrei neppure essere ma che da qualche parte di me sono   L’uomo nella sua ricerca di crescita e vita è costantemente in contatto e attraversato da continue presenze dell’Altro. Entrare […]

La fioritura tardiva di Primavera dei Teatri sboccia in autunno per merito di Scena Verticale a Castrovillari
/ 06/12/2012 11:14

La fioritura tardiva di Primavera dei Teatri sboccia in autunno per merito di Scena Verticale a Castrovillari

Devi attraversare la penisola per arrivare in mezzo alle montagne del Pollino, il parco protetto più grande d’Italia, a Castrovillari (Cosenza) dove per una sana ostinazione di pochi e caparbi uomini di teatro, anche quest’anno è andato in scena Primavera dei Teatri, il festival dedicato ai nuovi linguaggi della scena contemporanea, tredicesima edizione anomala per essere fuori stagione: quella che è […]

La “fioritura tardiva” di Primavera dei Teatri di Castrovillari, in scena i nuovi linguaggi contemporanei dal 1 al 4 novembre
/ 30/10/2012 14:07

La “fioritura tardiva” di Primavera dei Teatri di Castrovillari, in scena i nuovi linguaggi contemporanei dal 1 al 4 novembre

È una fioritura “forzosamente” tardiva, sbocciata nel mese di novembre anziché a inizio estate, come è sempre stato per il festival di Castrovillari (Cosenza), reso possibile grazie al contributo di Regione Calabria Assessorato alla Cultura, Comune di Castrovillari, Ente Parco Nazionale del Pollino, Provincia di Cosenza, Teatri Calabresi Associati. Primavera dei Teatri 2012 nuovi linguaggi della scena contemporanea, è un […]

Italianesi di Saverio La Ruina “emigra” in Francia e “ritorna” in Albania. Una tragedia raccontata a teatro
/ 14/10/2012 21:59

Italianesi di Saverio La Ruina “emigra” in Francia e “ritorna” in Albania. Una tragedia raccontata a teatro

Saverio La Ruina con il suo spettacolo Italianesi, programmato nella prossima stagione da diversi teatri, tra cui i Teatri di Vita di Bologna, l’Astra di Vicenza, il Teatro Stabile di Bolzano, ha ottenuto un riconoscimento internazionale anche all’estero. A ridosso del festival Primavera dei Teatri di Castrovillari  (1 -4 novembre 2012) organizzato dalla sua Compagnia Scena Verticale, l’attore calabrese è stato […]

20 anni di attività: i Teatri di Vita di Bologna festeggiano con Giuliano Scabia, Emma Dante, Saverio La Ruina, ricci/forte, Roberto Latini, Eva Robin’s, Kronoteatro. Una stagione di teatro, cinema, danza e musica
/ 14/10/2012 19:15

20 anni di attività: i Teatri di Vita di Bologna festeggiano con Giuliano Scabia, Emma Dante, Saverio La Ruina, ricci/forte, Roberto Latini, Eva Robin’s, Kronoteatro. Una stagione di teatro, cinema, danza e musica

La stagione di Teatri di Vita di Bologna ha preso il via con l’inaugurazione del 13 ottobre dove è intervenuto Giuliano Scabia che ha presentato i suoi “Canti del guardare lontano”. La presentazione del libro di Stefano Casi “600.000 e altre azioni teatrali per Giuliano Scabia”, che racconta la grande stagione del decentramento teatrale nei quartieri operai di Torino, condotto nel […]

Né italiani né albanesi. Italianesi è una storia di uomini senza una patria che li accolga come suoi figli
/ 28/02/2012 18:21

Né italiani né albanesi. Italianesi è una storia di uomini senza una patria che li accolga come suoi figli

Una luce tricolore, una bandiera italiana creata con i colori dei proiettori, un palcoscenico disadorno su cui agisce la voce e il corpo di Saverio La Ruina, immerso in un’amosfera dove emerge dall’oblio, una delle tante storie tragiche e dolorose che hanno visto soffrire gli italiani, anzi gli “Italianesi”: il titolo del suo monologo scritto e interpretato da un attore […]