Post taggato con: "Alessandro Preziosi"

“Don Giovanni” di Molière, ovvero il raffinato dissoluto portato in scena da Alessandro Preziosi
/ 20/12/2014 19:38

“Don Giovanni” di Molière, ovvero il raffinato dissoluto portato in scena da Alessandro Preziosi

TERAMO – Un personaggio vivo e complesso, elegante e corrotto, intelligente e pericoloso, affascinante e ripugnante, grande e meschino, sfuggevole e perciò di impossibile definizione. Non un seduttore, ma un dissoluto. Questo è il “Don Giovanni” pensato da Molière e portato in scena da Alessandro Preziosi, in veste sia d’interprete che di regista, in una pièce estremamente curata e raffinata. Colta, […]

La Direzione Artistica di Alessandro D’Alatri al TSA inizia dall’ “Azione!”
/ 19/11/2014 22:41

La Direzione Artistica di Alessandro D’Alatri al TSA inizia dall’ “Azione!”

L’AQUILA – Alessandro D’Alatri è il nuovo Direttore Artistico del Teatro Stabile d’Abruzzo. Il regista romano, proposto, a norma dello statuto dell’Ente Teatrale Regionale, dal Vice-Presidente Adolfo Paravano, e subito accolto, è arrivato al TSA lo scorso 5 novembre, dopo 3 anni di direzione artistica di Alessandro Preziosi. La presentazione ufficiale è avvenuta  in una conferenza stampa in cui D’Alatri, che […]

Andrea Baracco e la sua “Odissea”
/ 29/07/2014 13:36

Andrea Baracco e la sua “Odissea”

L’AQUILA – Per il terzo anno consecutivo Andrea Baracco torna a lavorare a L’Aquila e lo fa, come gli anni passati, per il laboratorio per attori che il TSA organizza in luglio in occasione de “I Cantieri dell’Immaginario”, singolare festival il cui protagonista è il centro storico del capoluogo abruzzese post-sisma 2009 dove alcuni enti aquilani percettori del fondo del […]

Alessandro Preziosi e “L’altro mondo” di Cyrano. Dal personaggio di Rostand al vero Cyrano de Bergerac
/ 07/04/2014 15:54

Alessandro Preziosi e “L’altro mondo” di Cyrano. Dal personaggio di Rostand al vero Cyrano de Bergerac

L’AQUILA – Un Cyrano tira l‘altro… per Alessandro Preziosi! Lo avevamo lasciato nelle vesti di Cyrano de Bergerac (nella versione di Edmond Rostand) che volava sulla luna. E adesso lo ritroviamo che prosegue il suo viaggio teatrale alla conoscenza di questo autore divenuto personaggio e spiega (su testo dell’autore Tommaso Mattei – adattatore anche della prima pièce) chi era il […]