Festival(s) — 22/07/2017 18:59

Andrea Kaemmerle fa “Tutto il possibile” a Volterra Teatro

Share

VOLTERRA (Siena) – Il Festival “Volterra Teatro” in programma dal 24 al 30 luglio con la direzione artistica di Andrea Kaemmerle sceglie come titolo per l’edizione 2017  “Tutto il possibile”. Un progetto organizzato dall’Associazione Internazionale di Teatro Guascone e sostenuto dai Comuni di Volterra, Pomarance, Montecatini e Castelnuovo Val di Cecina e Regione Toscana. Il programma comprende talenti giovani che hanno scelto questa professione da pochi anni ad artisti che da più di 50 anni si dedicano alle varie discipline artistiche.  Lunedì 24 luglio va in scena a Volterra (ore 19,30) presso la Pinacoteca Irene Rametta in “Canti in Bilico”. Prima Nazionale. In replica alle 23. Ore 20,30 Giardino della Pinacoteca Mo-Wan Teatro  in “Modigliani” Di A. Brucioni Con Michele Crestacci. Ore 21,45 Piazza dei Priori Guascone Teatro e Materiali Sonori in “L’orchestra Nazionale della Repubblica popolare di Danghisia” Con Andrea Kaemmerle & la Banda Improvvisa. Direzione di Orio Odori. Progetto di Andrea Kaemmerle & Giampiero Bigazzi.

 

Andrea Kaemmerle

 

Lunedì 24 luglio a Pomarance: dalle ore 19,30 Vie del centro storico “Marionetas Colegones” La compagnia spagnola Marionetas Colegone formata da Marta Spia e Jonathan Guisado (AmokCor). Alle 21,00 “Girlesque street band ”, la prima ed unica street band italiana tutta al femminile. Martedì 25 luglio a Volterra dalle 15,00 Incontro- Laboratorio “dalla scrittura alla messa in scena” condotto da Riccardo Goretti. “Tre Strade”: Strade lunghe 40 anni in direzione ironia, satira e comicità. Moderatore di questo spazio sarà Augusto Sainati, critico cinematografico e professore ordinario di Storia del cinema all’università di storia del cinema Suor Orsola di Napoli. Ore 19 Teatro Persio Flacco, “Prima strada” con Masolino D’Amico sul tema “Dalla commedia all’italiana al clown”. Viaggi insieme ai grandi personaggi del cinema. Ore 19,30 Vie del centro storico “Marionetas Colegones”. Alle 20,30 Giardino della Pinacoteca Riccardo Goretti in “Annunziata detta Nancy”. Ore 21,45 Teatro Persio Flacco Guascone Teatro e Gatti Mezzi in “Lisciami: Capire tutto in una notte” Di e con Andrea Kaemmerle e con Francesco Bottai e Tommaso Novi.

Lisciami Gatti Mézzi e Andrea Kaemmerle

 

Mercoledì 26 luglio a Volterra, ore 15-18 i sotterranei della pinacoteca ospitano “Cantiere Amore lento prove aperte” con Silvia Rubes e Andrea Kaemmerle (per 10 spettatori per volta). Ore 19,00 Teatro Persi Flacco Augusto Sainati presenta Seconda Strada. Incontro con Ives Lebreton su “La comicità nella tragedia, 50 anni di viaggio nel teatro con un grande maestro”. Ore 21,15 Teatro Persio Flacco Le sorelle Marinetti in “Topolini, mici e pinguini innamorati”. Ore 23,00 Foyer del Teatro Riccardo Goretti e Edoardo Nardin in “Vero su Bianco”,  disegni sussurati per parole su tela. Giovedì 27 luglio a Montecatini Val di Cecina alle 21,30 in Piazza Garibaldi va in scena La Macchina del tuono con lo spettacolo “ I due corsari ”. Con Fabrizio Checcacci (narratore e voce), Fabio Fantini (narratore e voce), Giacomo Ferrari (tastiera).

 

Le sorelle Marinetti

Venerdì 28 luglio a Volterra, alle 19,00 alle Logge di piazza dei Priori, Augusto Sainati presenta “Terza Strada”. Incontro con Alessandro Schwed. L’avventura di Jiga Melik da Il Male alla scrittura scenica. Dalle 19,45 Percorso interno della Pinacoteca “Sedia contro Sedia”: 7 attori per 7 spettatori con spettacoli di 5 minuti a ripetizione. Ore 21,00 Giardino della Pinacoteca Guascone Teatro in “Ogni fuga è un arte”. Prima Nazionale. Produzione Volterra Teatro 2017. Progetto di Andrea Kaemmerle con Roberto Cecchetti, Emiliano Benassai, Marco Vanni, Andrea Barsali. Ore 22.30 Piazza San Giovanni di e con Anna Meacci in “Caldane” di Anna Meacci e Dodi Conti che firma anche la regia.

Ogni fuga è un’arte Kaemmerle

 

Sabato 29 luglio a Volterra, dalle 11,00 alle Loggie dei Priori, laboratorio gratuito sulla Narrazione condotto da Anna Meacci. Dalle 19,30 per le vie del centro il cantastorie Felice Pantone in “Una Goccia Cantata”. Ore 21,00 Palazzo dei Priori Anna Meacci in Performance finale del Laboratorio. A Castelnuovo val di Cecina, alle 21,30 nel giardino comunale di Piazza Matteotti, Toscana Folk Studio in “Le Cantore, dalla Toscana al Mondointero”. Con Angela Batoni, Susy Bellucci, Lisetta Luchini, Chiara Riondino. Domenica 30 luglio a Volterra, dalle 19,45, percorso interno della Pinacoteca, “Sedia contro Sedia”. Ore 21,30 Piazza San Giovanni Anna Meacci in “Volevo Fare la DJ”.

L’orchestra Nazionale della Repubblica popolare di Danghisia

 

Tutti i giorni dalle 10,30 sarà attiva la mostra di Brunella Tegas “I Quadritos”, nello spazio espositivo sotto le Logge di Piazza dei Priori.

 

 

Gli spettacoli, i laboratori e le iniziative sono tutti ad ingresso gratuito tranne “Lisciami” il 25 luglio al Teatro Persio Flacco e Le Sorelle Marinetti il 26 luglio al Persio Flacco. Informazioni al 3280625881-3203667354.

 

 

Programma completo su www.guasconeteatro.it.

 

Ti potrebbe interessare anche...

Share
Tags: