Categoria: Recensioni

Elvira Toni Servillo Foto Fabio Esposito

Elvira scende in platea ma non buca la quarta parete

MILANO – In un”epoca di talent show gridati e spinti al limite del parossismo, in una stagione di voyerismo mediatico sfrenato, l’idea pirandelliana di un teatro nel teatro o, come in questo caso, di spiare le lezioni di un maestro a un’allieva attrice talentuosa, possono sembrare un qualcosa di anacronistico e nostalgico. Eppure questo fa l’ “Elvira”, diretto e interpretato, […]

Read more ›
“Ellepi”: siamo tutti personaggi irrealizzati

“Ellepi”: siamo tutti personaggi irrealizzati

“Ci hanno vietato di vivere. Vivete, poi morirete. Noi no, siamo personaggi irrealizzati”. FIRENZE – L’inizio dello spettacolo Ellepi coincide con la sua fine. L’ingresso non è quello che facciamo in un teatro nel senso stretto del termine. Quando entriamo nella Palazzina ex Fabbri, prima della biglietteria, lo spettacolo è già iniziato e noi che siamo lì per assistere da […]

Read more ›
Teatri di Vetro, dieci anni di arti sceniche contemporanee

Teatri di Vetro, dieci anni di arti sceniche contemporanee

ROMA –  Teatri di vetro. Rifrangenti, specchianti, fragili o infrangibili. Trasparenti. Dieci anni del Festival diretto e ideato da Roberta Nicolai. Attorno, una Roma ottobrina, disillusa e incantevole, sfatta, a guardarsi le rovine. Sul palco, l’attorno trasfigurato per mimesi e arte. L’aderire o il sovvertire il reale, contemporaneo, andare. Per spettatori in ascolto. O in dissenso A Centrale Preneste, uno […]

Read more ›
Toni Servillo, Valentini foto di Fabio Esposito

Elvira dove vivono ricordi e maestria di artisti del passato e del presente

MILANO – Il magistero di Louis Jouvet. La maestria di Toni Servillo. Al debutto al Piccolo Teatro Grassi di Milano di “Elvira” coprodotto da Teatri Uniti – dal testo “Elvire Jouvet 40” in cui Brigitte Jacques trascrisse le “Sette lezioni di Jouvet a Claudia sulla seconda scena di Elvira nell’atto IV del Don Giovanni di Molière”- è questo il binomio […]

Read more ›
il flauto magico Tamino sarastro pamina-papageno foto di antoni bofill

Il Flauto Magico: Mozart, l’animazione vintage, il videomapping digitale

BARCELLONA – Parlando di opera in musica o in modo impreciso di opera lirica soggiunge alla mente uno slogan come: “L’opera e la sua staticità”. L’opera, infatti, nel pensiero comune è generalmente legata a qualcosa di passato, di “vecchio”, di “old style”, uno svago per ricche signore che, con le loro pellicce nei freddi e bui pomeriggi d’inverno, si recano […]

Read more ›
@Luigi Burroni Partenze.  (L'alba  a San Foca, sullo sfondo la costa albanese)

Un lungo e intenso viaggio “Versoterra”, storie di emigranti venuti dal mare

LECCE – Si parte che è ancora notte, si termina il viaggio in tre tappe ed è di nuovo notte. Una giornata di teatro ricca di inquietudine e conoscenza, stanchezza e pienezza. È il progetto “Versoterra – A chi viene dal mare” firmato da Mario Perrotta, ramingo protagonista di incursioni teatrali in territori geografici e metafisici, questa volta drammaturgo e […]

Read more ›
La “libertà” di agire a teatro

La “libertà” di agire a teatro

BASSANO DEL GRAPPA (Vicenza) – “E cinquecento catenelle d’oro” ripete in un endecasillabo la nenia registrata e inserita da Luca Scotton nella seconda parte del “Progetto Purgatorio” dei Babilonia, mentre Chiara Bersani  lega con ago e filo immaginari parti del corpo dei compagni e suoi. Penitenza, stadio intermedio della situazione di peccatori, recidività, malinconia: l’immaginario del Purgatorio dalla seconda Cantica […]

Read more ›
A passi di danza riemergono i “sogni” di Shakespeare

A passi di danza riemergono i “sogni” di Shakespeare

VICENZA – Si può sovrapporre a La Tempesta di Shakespeare lo spettacolo di teatro fisico (o drama-dance) di Balletto Civile Before Break, (Prima della rottura), quasi fosse un lucido trasparente: lo scopo è verificare la rispondenza tra la trama originaria e questa sua libera elaborazione. I personaggi affiorano e corrispondono: Prospero, Miranda, Ariel, Calibano… e quindi ci si affanna a […]

Read more ›
Geppetto: quando il Teatro batte la Cronaca

Geppetto: quando il Teatro batte la Cronaca

BASSANO DEL GRAPPA (Vicenza) – Il “Geppetto e Geppetto” di e con Tindaro Granata si conclude, certo, nella forma compiuta di uno spettacolo teatrale, ma non finisce con il buio che cala sul dialogo intimo e immaginario tra il figlio Matteo – avuto da una coppia di gay italiani per interposta agenzia straniera – e uno dei genitori, il padre […]

Read more ›
In viaggio con Gli Omini sul treno che racconta storie

In viaggio con Gli Omini sul treno che racconta storie

PISTOIA – Erano partiti in treno a bordo di quelli storici che sostano al Deposito dei rotabili storici di Pistoia. Un viaggio iniziato nel mese di luglio del 2015 con la prima fase del progetto T, (T come Teatro, come Treno, come Transappeninica), ideato dalla Compagnia Gli Omini a cui il treno sembra diventare il mezzo ideale per raccontare storie […]

Read more ›