Una ieratica Alcesti per una convicente regia e interpretazione al femminile

FIRENZE – Il segno e filo conduttore di ¬†Alcesti per la regia, adattamento (e traduzione) di Massimiliano Civica, sembra essere quella della consegna alle due attrici in scena: Daria Deflorian e Monica Piseddu , del tratto asciutto della ieraticit√†. Ne risulta una solo apparente rottura del canone spazio-tempo-azione attraverso un raffinatissimo scalpello registico che interseca, crepandola, la magistralit√† della tradizione … Leggi tutto Una ieratica Alcesti per una convicente regia e interpretazione al femminile