Archivio per la categoria: Teatrorecensione

L’homme qui valait 35 milliards: un sano spettacolo di denuncia
/ 28/11/2014 00:08

L’homme qui valait 35 milliards: un sano spettacolo di denuncia

BRUXELLES  – Lakshmi Mittal, 64 anni, indiano marwari, professione industriale, 2 figli e un patrimonio da 35 miliardi (oggi “solo” 16); soprannominato “il re dell’acciaio”, è a capo del più grande impero siderurgico del mondo, l’ArcelorMittal. Nel 2011 viene annunciata la chiusura dello stabilimento di Liège, che verrà portata a termine nel 2013 lasciando in eredità 1300 operai senza lavoro […]

Sanguinare inchiostro: la Prima Guerra Mondiale di Andrea Castelli e Carmelo Rifici
/ 27/11/2014 22:24

Sanguinare inchiostro: la Prima Guerra Mondiale di Andrea Castelli e Carmelo Rifici

BOLZANO - Lo spettacolo si apre su un fondale di luce abbagliante, dove l’inchiostro scuro stilla goccia a goccia nell’acqua, guizzando arabeschi. E’ l’inchiostro delle lettere di parole semplici e simili di soldati al fronte, dei dispacci burocratici, delle poesie dei grandi autori; cent’anni sono passati ma l’inchiostro è ancora fresco e trasuda dolore, sanguinando emozioni che uniscono i soldati […]

Esorcizzare il male guardandolo dritto negli occhi e ballare insieme il tip tap.
/ 26/11/2014 23:33

Esorcizzare il male guardandolo dritto negli occhi e ballare insieme il tip tap.

MILANO – Magda e lo spavento è l’ultimo atto della trilogia Innamorate dello Spavento, progetto teatrale di Massimo Sgorbani per la regia di Renzo Martinelli sulle figure femminili legate al Fuhrer: Blondie, il cane fedele, Eva, la fidanzata innamorata, e Magda, la cinica amante del male.  Tre Femmine invaghite del proprio carnefice. È la primavera del 1945, Adolf Hitler (Milutin Dapcevic) e […]

Da Goldoni a Bean: Pierfrancesco Favino è servo per due nella Rimini anni ‘30
/ 24/11/2014 08:04

Da Goldoni a Bean: Pierfrancesco Favino è servo per due nella Rimini anni ‘30

FIRENZE – Rimini, 1936. In pieno regime fascista con tanto di fotografia del Duce appesa alla parete viene celebrato un classico fidanzamento in casa tra Clarice, figlia di Bartolo detto “la faina” e Spiridione, figlio del Pelagatti, uomo colto e infarcito di latinorum. A turbare un pacifico quadretto familiare interviene Pippo, servitore sgangherato e un po’ burlone, che annuncia il […]

Gospodin: La tragi-comica lotta al capitalismo nel XXI secolo
/ 20/11/2014 22:32

Gospodin: La tragi-comica lotta al capitalismo nel XXI secolo

ROMA - In anteprima nazionale il Roma Europa Festival ha ospitato presso il Teatro Eliseo la nuova regia di Giorgio Barberio Corsetti, “Gospodin”. La drammaturgia è di Philipp Löhle, giovane autore tedesco, vincitore di diversi premi. In scena tre attori: Claudio Santamaria, che interpreta il ruolo di Gospodin, Valentina Picello e Marcello Prayer, che interpretano tutti gli altri personaggi del […]

Successo per la compagnia El Grito a Brindisi
/ 19/11/2014 15:25

Successo per la compagnia El Grito a Brindisi

BRINDISI – Levano il tendone la compagnia di nouveau cirque El Grito dopo quindici giorni di permanenza nello splendido scenario naturale del lungomare di Brindisi. Un evento con numeri da capogiro: 2500 spettatori, 11 compagnie in scena, 29 repliche, 26 sold out. Teatro performativo, circo contemporaneo, musica danza e letteratura gli ingredienti per la soddisfazione unanime del pubblico pagante. Due […]

Sono “SACCHI” di risate
/ 16/11/2014 14:20

Sono “SACCHI” di risate

BUTI (Pisa) – Continua la rassegna autunnale Teatri di Confine, che propone al Francesco di Bartolo di Buti Piccoli Suicidi in Ottava Rima degli estrosi, originali, intelligenti e autoironici Sacchi di Sabbia. Fin dai tempi classici – e qui ci immaginiamo che Giovanni Guerrieri & Co. si mettano una mano sulla fronte e, spaventati, comincino ad asciugarsi il sudore – la […]

Notre peur de n’être: Per un teatro barocco dei nuovi media
/ 16/11/2014 13:29

Notre peur de n’être: Per un teatro barocco dei nuovi media

BRUXELLES -  Ci sono due modi di utilizzare il video a teatro: video e teatro, video con il teatro; l’uno per correlazione e giustapposizione, l’altro per contaminazione e integrazione. Fabrice Murgia rientra sicuramente nella seconda categoria e ci ha abituati a riconoscere la sua cifra stilistica in un uso sapiente delle proiezioni attraverso un’attenta, e complessa, regia live. Quando vai […]

Il senso della vita e della morte dove Alcesti ci chiede: “Per cosa si vive e chi si vive”.
/ 12/11/2014 15:40

Il senso della vita e della morte dove Alcesti ci chiede: “Per cosa si vive e chi si vive”.

FIRENZE - Nell’”Alcesti” Euripide riesce a creare un mondo femminile idealizzato, dove la donna diventa eroina di fronte alla morte. Alcesti cede alla debolezza del marito e senza indugio si sacrifica per il bene dell’uomo Admeto che a sua volta condanna il rifiuto del padre Ferete di sacrificarsi al suo posto. Tutto si risolve con il classico lieto fine in […]

Teatro e magia sotto il tendone. Il Circo El Grito a Brindisi
/ 09/11/2014 15:24

Teatro e magia sotto il tendone. Il Circo El Grito a Brindisi

Uno chapiteau sul lungomare. E dentro circo, teatro, laboratori, presentazioni, magie e meraviglia. A Brindisi la Festa del circo contemporaneo andrà avanti fino a domenica – 16 novembre – prossima. C’è ancora tempo per ricrearsi. Organizzata dal Circo El Grito – grazie al Teatro Pubblico Pugliese – compagnia circense-teatrale tra le poche della penisola a praticare (e esportare) il circo […]