Archivio per la categoria: Teatrorecensione

Aure del TeatroPersona, la poetica del silenzio
/ 15/04/2015 15:53

Aure del TeatroPersona, la poetica del silenzio

LECCE - Scegliere il silenzio. Perché fuori è un bombardarsi di schiamazzi, dicerie. Perché la parola viene abusata, sterilizzata. Perché si può dire molto di più in silenzio che cianciando. Scegliere il gesto. All’immobilismo delle postazioni computerizzate, avamposti di questi tempi. Al mutismo affettivo, all’anoressia delle manifestazioni, all’ingessarsi dei corpi chiusi in sé. Scegliere il corpo. Per comunicare. Per comunicarsi. […]

Rooms 2.0 parla emotivamente ai giovani
/ 11/04/2015 09:19

Rooms 2.0 parla emotivamente ai giovani

MILANO - Preceduto da un’eco di riconoscimenti – menzione speciale “Premio Giovani Realtà del Teatro” 2013, vincitore Bando “La città infinita” 2014, vincitore Bando “Direction Under 30” 2014 – “Rooms 2.0” è approdato a Campo Teatrale di Milano l’8 aprile 2015, dove resterà in scena fino a domenica 12. E’ un lavoro di giovani. Sono tutti mediamente under trenta: i […]

Woyzeck: Dezoteux e la pistola di Cechov
/ 05/04/2015 20:12

Woyzeck: Dezoteux e la pistola di Cechov

BRUXELLES –  Nella storia della drammaturgia ci sono dei personaggi che forse si prestano più di altri a travalicare i confini tracciati dai loro autori per acquisire per così dire un senso proprio, diventando segni autonomi, quasi avulsi dal loro testo di origine. Ne sono un esempio la tragica risoluzione a vedere di Edipo, la folle e caparbia inquietudine di […]

Svenimenti: in tre creano l’immaginario cechoviano
/ 04/04/2015 12:47

Svenimenti: in tre creano l’immaginario cechoviano

MILANO - Sono tre, gli attori in scena in “Svenimenti”: Elena Bucci e Marco Sgrosso – regista, la prima, oltre che elaboratrice del progetto drammaturgico, insieme a Sgrosso – e Gaetano Colella, collaboratore storico della compagnia teatrale Le Belle Bandiere. Sono solo tre, ma riescono a restituirci un immaginario molto più variegato, che arriva fin a sdoppiare personaggi unici, nella […]

Storia di un uomo e la sua ombra, i Principio Attivo fanno centro.
/ 31/03/2015 10:18

Storia di un uomo e la sua ombra, i Principio Attivo fanno centro.

LECCE – Che i Principio Attivo ci sanno fare con il teatro ragazzi, non è cosa nuova, è cosa nota: due premi Eolo, finalisti al premio scenario, spettacoli a ruba, pubblico soddisfatto. Niente smancerie, dati di fatto. Un talento apprezzato non solo dal pubblico giovane, quello senza sovrastrutture, senza convenevoli, ancora non avvezzo a marchette e applausi ammaestrati. Una fare […]

12 parole 7 pentimenti, un teatro altro.
/ 25/03/2015 11:49

12 parole 7 pentimenti, un teatro altro.

LECCE - Rappresentazione e realtà si assottigliano in 12 Parole 7 Pentimenti, un’opera concettuale dichiarata già nel titolo: un rimando alla simbologia numerica espressione di universalità, di armonia, legame tra noto e ignoto. Un’installazione audiovisiva in quadri interattivi per sedici spettatori soli. Nata dalla ricerca di Rubidori Manshaft, intervento volto al riaffiorare, tramite il codice performativo, parole, pensieri, voci, modi […]

La serra di Harold Pinter: il potere logora chi non ce l’ha
/ 17/03/2015 21:07

La serra di Harold Pinter: il potere logora chi non ce l’ha

PRATO – La serra è un testo teatrale di Harold Pinter, scritto nel 1958 ma tenuto nascosto nel cassetto fino al 1980 dopo l’accoglienza poco calorosa di un precedente testo, Il compleanno. Dai toni marcati e noir, la pièce è ambientata all’interno di un ospedale psichiatrico di vecchia generazione, in cui pazienti invisibili sono sottoposti non alle cure ma alle […]

Il Blues di Malaussène allo spazio Teatro 89 di Milano
/ 13/03/2015 19:09

Il Blues di Malaussène allo spazio Teatro 89 di Milano

MILANO -  Un monologo teatrale intenso, a tratti commovente e in alcuni momenti ironico, ma anche un concerto dal ritmo travolgente. Questo è, in breve “Il Blues di Malaussène” che mercoledì 18 marzo fa il suo ritorno in scena allo Spazio Teatro 89 di Milano. Ne “Il Blues di Malaussène” alle parole, liberamente tratte dal romanzo di Daniel Pennac “Ultime […]

Nel deserto di sabbia gli Angeli e i Demoni combattono per il Bene e il Male
/ 06/03/2015 17:08

Nel deserto di sabbia gli Angeli e i Demoni combattono per il Bene e il Male

RUBIERA (Reggio Emilia) - Quando il teatro si fa carico di una valenza anche sociale e va incontro a realtà emarginate, socialmente difficili, in cui risiedono storie di vita da riscattare, ecco che la rappresentazione sul palcoscenico diventa un’occasione di cambiamento, grazie ad un percorso laboratoriale e teatrale condotto dal Teatro dei Venti di Modena, condotto attraverso una residenza artistica […]

Un Novecento  che fa diventare “Allegri” e volge al gioco e alla burla
/ 02/03/2015 23:00

Un Novecento che fa diventare “Allegri” e volge al gioco e alla burla

MILANO - Credo che in pochi non abbiano mai sentito parlare di “Novecento” di Alessandro Baricco – scritto, che si lascia divorare con appetito attento e curiosità via via sempre più vivace e da cui sono state tratte varie messe in scena, cinematografica e teatrali. Nello scorso weekend Campo Teatrale ha ospitato quella principe – mattatore un Eugenio Allegri -, pensando […]